ThrustSSC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
ThrustSSC
Thrustssc.team.750pix.jpg
Il team che ha progettato il record con il ThrustSSC.
Tipo recordRecord di velocità terrestre
PropulsioneTurbogetto
Ultimo record15 ottobre 1997 a Black Rock Desert
PilotaRegno Unito Andy Green
Velocità1.227,99 km/h  / 763,035 mph
Record precedente4 ottobre 1983 di Thrust 2
Dati tecnici
Lunghezza16.500 mm
Larghezza3.700 mm
Peso10.500 kg
MotoreRolls-Royce Spey
ProgettoRichard Noble, Glynne Bowsher, Ron Ayers e Jeremy Bliss

Il ThrustSSC (SuperSonic Car, auto supersonica) è un veicolo terrestre inglese con motore jet progettato e costruito da Richard Noble, Glynne Bowsher, Ron Ayers e Jeremy Bliss, che detiene il record mondiale di velocità su terra, stabilito il 15 ottobre 1997, quando raggiunse la velocità di 1227,99 km/h e divenne il primo veicolo terrestre a superare la velocità del suono.

Il veicolo era guidato da Andy Green nel Deserto Black Rock in Nevada (USA). Era alimentato da due motori a reazione Rolls-Royce Spey come quelli usati nelle versioni inglesi del cacciabombardiere F-4 Phantom II. Era lungo 16,5 metri, largo 3,7 e pesava 10,5 tonnellate.

Dopo che il record fu stabilito il World Motor Sport Council rilasciò il seguente messaggio:

Il World Motor Sport Council ha omologato il nuovo record mondiale di velocità su terra stabilito dal team ThrustSSC di Richard Noble, con pilota Andy Green, il 15 ottobre 1997 nel Black Rock Desert, Nevada (USA). Questa è la prima volta nella storia che un veicolo terrestre ha superato la velocità del suono. I nuovi record sono così definiti:
  • Miglio lanciato           1227,985 km/h
  • Chilometro lanciato   1223,657 km/h
Nello stabilire il nuovo record la barriera del suono è stata superata sia nel percorso verso nord che verso sud.
Parigi, 11 novembre 1997.

Il primato di tale record viene contestato dal veicolo Budweiser Rocket, veicolo che il 17/12/1979 (18 anni prima), guidato da Stan Barret, raggiunse 1190 km/h, ovvero Mach 1.01. Gli addetti però non riuscirono a misurare tale velocità, perciò il record non venne ufficialmente riconosciuto.[1] Ad ogni modo, anche se il record del Budweiser Rocket fosse reale, il veicolo ThrustSSC lo ha comunque superato con i suoi 1227 km/h.

Il ThrustSSC è attualmente conservato al Coventry Transport Museum, a Coventry (Regno Unito).

ThrustSSC.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti