Thomas Sydenham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Thomas Sydenham

Thomas Sydenham (Wynford Eagle, 10 settembre 1624Londra, 24 settembre 1689) è stato un medico inglese.

È considerato uno dei padri della medicina inglese. Lo portarono alla notorietà le sue attività per il trattamento del vaiolo, l'uso del laudano, prima forma di tintura di oppio e per l'appoggio dato al trattamento della malaria tramite i principi della corteccia dell'albero della china.

Tra le opere di Thomas Syndenham si può ricordare Processus integri in morbis fere omnibus curandis. Le antologie con i suoi scritti vennero stampate in Italia dal 1700 in avanti (le prime edizioni risalgono al 1696 quando vennero pubblicate a Ginevra[1]).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Opera medica, 1762
  • Methodus curandi febres, 1666
  • Observationes mediciae, 1676
  • Epistolae responsoriae, 1680
  • Dissertatio epistolaris, 1682
  • Tractatus de podagra et hydrope, 1683
  • Schedula monitoria de novae febris ingressu, 1686
  • Processus integri in morbis fere omnibus curandis, 1692
  • Opera medica, Venezia, Remondini, 1762.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vedi SBN.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN44357385 · ISNI (EN0000 0000 8122 6941 · LCCN (ENn83188721 · GND (DE11875808X · BNF (FRcb122715643 (data) · NLA (EN35535155 · CERL cnp00399601 · WorldCat Identities (ENn83-188721