Thomas Gabriel Fischer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomas Gabriel Fischer
Tom G. Warrior.jpg
Fischer dal vivo con i Triptykon.
NazionalitàSvizzera Svizzera
GenereThrash metal[1]
Black metal[1]
Avant-garde metal[2]
Hair metal[1]
Doom metal[3]
Death metal
Industrial metal
Gothic metal
Periodo di attività musicale1982 – in attività
StrumentoVoce
Chitarra
EtichettaNoise
Century Media
Mayan
Gruppo attualeTriptykon
Gruppi precedentiHellhammer
Celtic Frost
Apollyon Sun
PROBOT
Album pubblicati11
Studio8
Live0
Raccolte3
Sito ufficiale

Thomas Gabriel Fischer, noto anche come Tom G. Warrior (Zurigo, 19 luglio 1963), è un cantante e chitarrista svizzero.

Thomas fonda insieme a Bruce Day e Steve Warrior la band heavy metal Hellhammer nel 1982. Con questo gruppo Fischer pubblica i tre demo Death Fiend, Triumph of Death e Satanic Rites e un EP, intitolato Apocalyptic Raids[3].

Nel giugno 1984 Fisher fonda un nuovo gruppo, i Celtic Frost, con i quali pubblica sei dischi prima di sciogliere la band nel 1993[4]. Nel 1994 fonda gli Apollyon Sun, un progetto industrial metal, con cui pubblica un EP e un album, e nel 2004 partecipa al side-project di Dave Grohl chiamato PROBOT, suonando e cantando per la canzone Big Sky. Nel 2003 riforma i Celtic Frost e pubblica il disco Monotheist nel 2006, ma due anni dopo la band si scioglie definitivamente e Fischer annuncia il nome del suo nuovo progetto musicale, i Triptykon, con cui ha pubblicato il debutto Eparistera Daimones nel 2010.

Attualmente suona una chitarra Ibanez H.R. Giger.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Hellhammer[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Demo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1983 - Death Fiend
  • 1983 - Triumph of Death
  • 1983 - Satanic Rites

Apparizioni in compilation[modifica | modifica wikitesto]

Con i Celtic Frost[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Demo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1993 - Nemesis of Power
  • 2002 - Prototype

Con gli Apollyon Sun[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Demo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1997 - Industry
  • 2002 - Flesh

Con i Triptykon[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Altre apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Joel McIver, Metal Estremo, pag.55, Omnibus Press, 2000. ISBN 88-7333-005-3
  2. ^ Luca Signorelli, Heavy Metal. I moderni, pag.30, Giunti Editore, 2000. ISBN 88-09-01697-1
  3. ^ a b (EN) Hellhammer, Allmusic.com. URL consultato il 13-04-11.
  4. ^ (EN) Celtic Frost, Allmusic.com. URL consultato il 13-04-11.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN224458826 · ISNI (EN0000 0003 6263 8184 · GND (DE1136482539 · BNF (FRcb15610758b (data)