Thomas Ender

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomas Ender ritratto da Friedrich von Amerling

Thomas Ender (Vienna, 3 novembre 1793Vienna, 28 settembre 1875) è stato un pittore austriaco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il fratello gemello di Johann Ender. Inoltre studiò presso l'Accademia di belle arti di Vienna con il professore Joseph Mössmer, diventando un pittore di paesaggi. Sempre dalla stessa accademia vinse premio presso nel 1816.

Viaggiò in Brasile nel 1817, dal quale dipinse quasi un migliaio di disegni ad acquerelli. Visitò anche l'Italia, la Palestina, la Grecia e Parigi. Nel 1836, divenne professore presso l'Accademia di Vienna, fino al 1849.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Veduta del Großglockner
  • Castel Tirolo
  • Costa di Sorrento
  • Veduta di Rio de Janeiro (Accademia di Vienna)
  • Cappella nel bosco (Galleria nazionale, Berlino)
  • Boscoso paesaggio del fiume nelle Alpi (Il Getty Museum J. Paul, Los Angeles)

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN61822153 · ISNI: (EN0000 0000 6663 3485 · LCCN: (ENn83033228 · GND: (DE118530267 · BNF: (FRcb149734058 (data) · ULAN: (EN500001536