Thomas Bopp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Thomas Bopp

Thomas Bopp (Denver, 15 ottobre 1949Phoenix, 5 gennaio 2018) è stato un astronomo statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Denver, nel Colorado, l'anno successivo si trasferisce con la famiglia a Youngstown nell'Ohio dove si diploma alla Chaney High School nel 1967.

Ha frequentato la Youngstown State University a Youngstown e ha vissuto a Tucson, in Arizona dal 1980.

Il suo interesse per l'astronomia si accende all'età di tre anni.

Crescendo, studia le costellazioni, l'aurora polare ed i pianeti; trascorrendo molte serate estive in giardino a guardare le stelle cadenti.

Nel luglio 1995, Thomas Bopp condivise con l'astronomo Alan Hale la scoperta della Grande Cometa del 1997: la cometa Hale-Bopp, formalmente chiamata C/1995 O1.[1]

Gli è stato dedicato, congiuntamente al padre Frank, un asteroide, 7086 Bopp [2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN23985348 · ISNI (EN0000 0000 3783 4683 · LCCN (ENn2004008357 · WorldCat Identities (ENlccn-n2004008357