Thieves Like Us (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Thieves Like Us
ArtistaNew Order
Tipo albumSingolo
Pubblicazioneaprile 1984
Durata6:36
GenereSynth pop
New wave
EtichettaFactory
ProduttoreNew Order
Registrazionedicembre 1983
FormatiVinile 12"
New Order - cronologia
Singolo precedente
(1982)
Singolo successivo
(1983)

Thieves Like Us è un singolo del gruppo rock-synthpop britannico New Order, pubblicato nell'aprile 1984 dalla Factory Records.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo si ispira al film del 1974 Gang diretto da Robert Altman, il cui titolo inglese è proprio Thieves Like Us. Bernard Sumner disse in un'intervista televisiva che il titolo del pezzo gli fu suggerito da by John "Jellybean" Benitez (un socio del co-compositore, Arthur Baker).[1]

Il lato B fu Lonesome Tonight, catalogato con il codice FAC 103. Entrambe le tracce vennero incluse nell'antologia del 1987 Substance e nella Collectors Edition di Power, Corruption and Lies del 2008, insieme ad una versione strumentale e più estesa del singolo (originariamente rilasciata come B-side del successivo Murder). Come quasi tutte opere precedenti, la canzone venne prodotta dal gruppo, sebbene sia stata in parte composta anche da Arthur Baker durante le sessioni di registrazione a New York di Confusion.

La copertina, ideata da Peter Saville, è ispirata ai dipinti metafisici di Giorgio de Chirico.[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Arthur Baker, Gillian Gilbert, Peter Hook, Stephen Morris e Bernard Sumner eccetto dove indicato.

12": FAC 103 (UK)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Thieves Like Us- 6:36
  2. Lonesome Tonight - 5:11 (Gilbert, Hook, Morris, Sumner)

7": FAC 103 (UK)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Thieves Like Us - 3:54
  2. Lonesome Tonight - 3:52 (Gilbert, Hook, Morris, Sumner)

7": Tonpress S-534 (Polonia)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Blue Monday - 7:29 (Gilbert, Hook, Morris, Sumner)
  2. Thieves Like Us - 6:36
  • Pubblicato solo in Polonia nel 1985 sotto la licenza della Factory Records

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1984) Posizione
massima
Australia 84
Irlanda 5
Nuova Zelanda 14
Regno Unito 18
Regno Unito (independent) 1

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pop Elktra. Belgium TV. 28-5-1984
  2. ^ Poynor, Rick No more rules: graphic design and postmodernism p.78

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica