Theresa Villiers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Theresa Villiers
Rt Hon Theresa Villiers MP.jpg

Segretario di Stato per l'ambiente, l'alimentazione e gli affari rurali del Regno Unito
In carica
Inizio mandato 24 luglio 2019
Capo del governo Boris Johnson
Predecessore Michael Gove

Segretario di Stato per l'Irlanda del Nord
Durata mandato 4 settembre 2012 –
14 luglio 2016
Capo del governo David Cameron
Predecessore Owen Paterson
Successore James Brokenshire

Ministro di Stato per i trasporti del Regno Unito
Durata mandato 13 maggio 2010 –
4 settembre 2012
Capo del governo David Cameron
Predecessore Sadiq Khan
Successore Simon Burns

Parlamentare del Regno Unito
In carica
Inizio mandato 5 maggio 2005
Legislature 54°, 55°, 56°, 57°, 58°
Gruppo
parlamentare
Conservatore
Collegio Chipping Barnet
Sito istituzionale

Eurodeputato
Durata mandato 20 luglio 1999 –
10 maggio 2005
Legislature V, VI
Gruppo
parlamentare
Gruppo PPE
Circoscrizione Londra
Sito istituzionale

Dati generali
Prefisso onorifico The Right Honourable
Suffisso onorifico MP
Partito politico Conservatore
Università Università di Bristol Jesus College

Theresa Anne Villiers (Hunstanton, 5 marzo 1968) è una politica britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni di vita[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Hunstanton nel 1968, terzo figlio di George Edward Villiers dal suo matrimonio con Anne Virginia Threlfall; ha due fratelli maggiori, Edward ed Henry.[1][2] Dalla parte di suo padre, è una discendente di Edward Ernest Villiers (1806–1843), fratello di George Villiers, IV conte di Clarendon, Thomas Hyde Villiers, Charles Pelham Villiers, Henry Montagu Villiers e discendente diretto di Edoardo II.

Europarlamentare e ministro[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto parte del Parlamento europeo per la circoscrizione Londra dal 1999 al 2005, mandato che ha lasciato dopo essere stata eletta alla Camera dei comuni alle elezioni generali del 2005.

Dal 2010 al 2016, ha ricoperto diverse posizioni nel primo e secondo governo di David Cameron, in particolare ministro di Stato nel Dipartimento per i trasporti dal maggio 2010 al settembre 2012,[3] allora Segretario di Stato per l'Irlanda del Nord da settembre 2012 a luglio 2016.[4]

Nel luglio 2019, è entrata a far parte del governo di Boris Johnson come Segretario di Stato per l'ambiente, l'alimentazione e gli affari rurali, in sostituzione di Michael Gove.[5]

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Theresa Villiers & Sean Wilken, Law of Estoppel, Variation and Waiver, John Wiley & Sons, 29 aprile 1998, ISBN 0-471-96921-4.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Index entry, in FreeBMD, ONS. URL consultato il 19 gennaio 2019.
  2. ^ (EN) Burke's Peerage & Baronetage, 107th Edition, London, Charles Mosley, 19 dicembre 2003, p. 799, ISBN 0-9711966-2-1.
  3. ^ (EN) The Rt Hon Theresa Villiers MP, in dft.gov.uk. URL consultato il 19 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2011).
  4. ^ (EN) Cabinet reshuffle: Lansley replaced by Hunt in health job, in bbc.co.uk, 4 settembre 2012. URL consultato il 19 gennaio 2020.
  5. ^ (EN) Who’s who in Boris Johnson’s first cabinet, in theguardian.com, 24 luglio 2019. URL consultato il 19 gennaio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN50976713 · ISNI (EN0000 0000 3370 6297 · LCCN (ENn97086382 · WorldCat Identities (ENn97-086382