Theodor Meynert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Theodor Hermann Meynert

Theodor Hermann Meynert (Dresda, 1833Klosterneuburg, 1892) è stato un medico tedesco.

Lavorò divenendo in seguito direttore del Dipartimento di psichiatria dell'Università di Vienna e fu docente all'università. Con Karl von Rokitansky cominciò a studiare l'anatomia del cervello con autopsie , fu il primo a dividere nell'encefalo le formazioni del tegmento e del piede e a notare nel cervello degli epilettici le lesioni nel corno d'Ammone. Diede nome all'amenza, stato confusionale dovuto a cause tossinfettive.

Ebbe fra i suoi allievi Carl Wernicke, Auguste Forel, Gabriel Anton e Franz Chvostek junior, Josef Breuer, Freud, Manfred Sakel, Julius Wagner von Jauregg.

Gli succedette alla direzione del Dipartimento di psichiatria Richard von Krafft-Ebing[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eric R. Kandel: L'età dell'inconscio. Arte, mente e cervello dalla grande Vienna ai nostri giorni, Milano, Raffaello Cortina Editore, 2012 ,ISBN 978 88 6030 491 9

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN12450559 · ISNI (EN0000 0001 0955 4016 · LCCN (ENn87822728 · GND (DE117009334 · BNF (FRcb13321816b (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie