The Yellow Sea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Yellow Sea
The Yellow Sea.png
Titolo originale황해
Lingua originalecoreano, cinese
Paese di produzioneCorea del Sud
Anno2010
Durataoriginale 157 min
versione internazionale 140 min
Rapporto2.35 : 1
Generethriller, drammatico
RegiaNa Hong-jin
SoggettoNa Hong-jin
ProduttoreChung Dae-hoon, Han Sung-goo e You Jung-hoon
Produttore esecutivoByun Jong-eun
MusicheJang Young-kyu, Lee Byung-hoon
Interpreti e personaggi

The Yellow Sea (황해?, HwanghaeLR) è un film del 2010 diretto da Na Hong-jin.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Yanji, nella prefettura cinese di Yanbian, lavora il tassista Gu-nam, un joseonjok. Egli, perseverando nel gioco del mahjong, inizia ad accumulare un grande debito, che va ad aggiungersi a quello che ha contratto per far emigare in Corea del Sud la moglie, della quale non ha più notizie da molto tempo. Il suo creditore, ormai spazientito, lo conduce da un malavitoso locale, Myun Jung-hak, che gli propone di saldare il debito andando in Corea ad uccidere un uomo. Senza rifletterci troppo Gu-nam prende la palla al balzo e parte per la Corea per compiere l'assassinio, ma anche per cercare sua moglie.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Yellow Sea, mymovies.it. URL consultato il 3 novembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema