The Sessions - Gli incontri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Sessions - Gli incontri
The sessions trailer.jpg
Una scena del film
Titolo originaleThe Sessions
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno2012
Durata98 minuti
Generebiografico, drammatico
RegiaBen Lewin
SoggettoMark O'Brien
SceneggiaturaBen Lewin
ProduttoreJudi Levine, Stephen Nemeth, Ben Lewin
Produttore esecutivoMaurice Silman, Julius Colman, Douglas Blake
Casa di produzioneFox Searchlight Pictures, Such Much Films, Rhino Films
Distribuzione (Italia)20th Century Fox Italia
FotografiaGeoffrey Simpson
MontaggioLisa Bromwell
MusicheMarco Beltrami
ScenografiaJohn Mott
CostumiJustine Seymour
TruccoNatalie Wood
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Sessions - Gli Incontri (The Sessions) è un film del 2012 scritto e diretto da Ben Lewin che ha come protagonisti John Hawkes e Helen Hunt.

Il film tratta la vera storia del poeta Mark O'Brien.

Originariamente intitolato The Surrogate, il film si basa sull'articolo On Seeing a Sex Surrogate scritto da Mark O'Brien, poeta paralizzato dal collo in giù a causa della poliomielite, che ha assunto un surrogato del sesso per perdere la verginità.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

1988, Berkeley. Mark O'Brien è un poeta e giornalista costretto a vivere in un polmone d'acciaio da quando da bambino si ammalò di una poliomielite che lo rese tetraplegico. A causa della sua condizione, è arrivato a 38 anni senza aver mai fatto sesso: dopo aver proposto senza successo alla sua infermiera Amanda di sposarlo e avendo compreso di poter essere vicino alla morte, l'uomo decide che è arrivato il momento di perdere la verginità.

Dopo aver consultato il suo sacerdote, padre Brendan, e con l'aiuto del personale che provvede alla sua terapia, viene in contatto con Cheryl, una professionista del sesso. Concordano di avere non più di sei incontri insieme e cominciano le loro lezioni, ma presto è chiaro che stanno sviluppando sentimenti romantici l'una per l'altro: il marito di Cheryl, che lei ama profondamente, combatte per sopprimere la sua gelosia, ma scoppia quando legge una poesia d'amore che Mark ha inviato a Cheryl.

Dopo vari tentativi, Mark e Cheryl sono in grado finalmente di fare del sesso soddisfacente, ma Cheryl decide di interrompere gli incontri dopo la quarta sessione a causa dei sentimenti che inizia a provare. Una notte, qualche tempo dopo, avviene un black out a casa di Mark, causando l'interruzione del funzionamento del polmone d'acciaio e rendendo necessario per Mark un ricovero in ospedale.

Fortunatamente Mark sopravvive e incontra Susan Fernbach, una giovane donna volontaria nel reparto ospedaliero.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il trailer italiano del film è stato diffuso online il 6 novembre 2012[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Presentato in anteprima al Sundance Film Festival, il film è stato distribuito nelle sale statunitensi il 19 ottobre 2012. In Italia è stato presentato in anteprima al Torino Film Festival, mentre l'uscita in sala è avvenuta il 14 febbraio 2013.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema