The Road to Reno (film 1931)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Road to Reno
Titolo originale The Road to Reno
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1931
Durata 74 min
Colore B/N
Audio sonoro Mono
Rapporto 1,20 : 1
Genere drammatico
Regia Richard Wallace
Soggetto Virginia Kellogg
Sceneggiatura Josephine Lovett Dialoghi: Brian Marlow
Casa di produzione Paramount Pictures
Fotografia Karl Struss
Interpreti e personaggi

The Road to Reno è un film del 1931 diretto da Richard Wallace.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jackie Millett è una signora che passa da un divorzio all'altro con gran disperazione dei suoi due figli, Jeff e Lee, affezionati al loro ultimo patrigno, Robert, un uomo mite e gentile. Jackie, a causa del suo aspetto oltremodo giovanile, viene spesso presa per la sorella maggiore di sua figlia. Per il suo ultimo divorzio, Jackie si reca a Reno accompagnata da Lee che, sul treno, conosce un giovane ingegnere, Tom Wood, del quale si innamora. Quando Tom giunge a San Francisco, comincia a scrivere alla ragazza che si trova ancora a Reno. Lee, tutta presa dai problemi provocati dalla condotta della madre, si dimentica di rispondere a Tom che la raggiunge a Reno quando, per lavoro, deve andare in Nevada. La ragazza vive in mezzo ai divorziati che passano il tempo intrecciando relazioni amorose condite di feste e di party. Quello stile di vita disgusta Tom che vorrebbe sposare Lee ma, una sera, arriva alle mani con Jerry Kenton, uno di quelli che ronzano attorno a Jackie e a Lee. La sua reazione indispone la ragazza che rompe il fidanzamento e se ne va con Jerry. Ma Jerry è soltanto un cacciatore di dote: quando cerca di sedurre la giovane, lei si sottrae alle sue avances ma è solo l'arrivo di sua madre a salvarla. Jackie, ignara della doppiezza dell'uomo, è convinta che sia innamorato di lei e progetta di sposarlo. La donna rimane sorda anche agli avvertimenti di Lee come a quelli di Jeff, l'altro figlio, giunto a Reno da New York per metterla sull'avviso. Lee, non potendo sopportare di coinvolgere Tom in quella disgraziata famiglia, rompe nuovamente il fidanzamento con lui e lo manda via. Jeff, indignato per il comportamento della madre, il giorno del suo matrimonio con Jeff, spara allo sposo e poi si uccide. La morte del figlio risveglia i rimorsi di Jackie che si rende conto di essersi sempre comportata in maniera disdicevole: convince Lee a ritornare da Tom, così, almeno attraverso la figlia, avrà fatto qualcosa di buono nella vita. Lee segue il suggerimento della madre e, finalmente, si riunisce felicemente all'uomo amato.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Paramount Pictures.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Paramount Pictures, uscì nelle sale statunitensi il 26 settembre 1931 e in quelle francesi, con il titolo Le Chemin du divorce o Road to Reno, il 7 dicembre 1931.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema