The Rich Kids

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Rich Kids
Paese d'origine Inghilterra Inghilterra
Genere Rock and roll
Punk rock
Pop rock
Power pop
New wave
Periodo di attività 19771978
Album pubblicati 2
Studio 1
Live 0
Raccolte 1

The Rich Kids furono una punk rock band di breve durata, formati nel 1977 a Londra. Il gruppo è meglio noto per essere stato composto da Midge Ure, che da lì a poco entrerà negli Ultravox e Glen Matlock, bassista uscente dalla prima formazione dei Sex Pistols.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La band venne fondata nel 1977 dal bassista Glen Matlock dopo essere stato scaricato dai Sex Pistols (e sostituito da Sid Vicious), e dal cantante e chitarrista Midge Ure. Il batterista Rusty Egan ed il chitarrista ritmico Steve New (che era stato per qualche settimana il secondo chitarrista dei Sex Pistols e più avanti dei PIL) completarono la formazione. La primissima formazione della band nell'estate del 1977, comprendeva anche il chitarrista e cantante dei Clash Mick Jones.

Lo stile dei The Rich Kids incorporava diversi elementi derivanti dal power pop e influenzati da artisti british invasion anni sessanta come The Small Faces e The Who ma con sonorità più distorte che si rifacevano al hard rock e punk rock.

Pubblicarono il loro debut album Ghosts of Princes in Towers nel 1978 e tre singoli durante la loro esistenza dal marzo del 1977 al dicembre 1987 (nonostante l'annuncio ufficiale dello scioglimenti risale a metà 1979.

Dopo lo scioglimento, Matlock e New andarono in tour con Iggy Pop. Poco dopo, lo stesso Matlock incontrò Sid Vicious, col quale decise di fondare una nuova band, i The Vicious White Kids, e nel quale parteciperà in qualità di chitarrista anche Steve New. Egan e Ure collaborarono con i Misfits e poi rispettivamente con i The Skids e Thin Lizzy, si riunirono poi nei Visage. Nel novembre 1979, Ure raggiunse gli Ultravox.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album studio[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk