The Red in the Sky Is Ours

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Red in the Sky Is Ours
ArtistaAt the Gates
Tipo albumStudio
Pubblicazione27 luglio 1992
Durata45:46
Dischi1
Tracce10
GenereMelodic death metal
EtichettaPeaceville Records
ProduttoreAt the Gates
RegistrazioneNovembre 1991
At the Gates - cronologia
Album precedente
(1991)

The Red in the Sky is Ours è il primo album della band svedese melodic death metal At the Gates ed è stato pubblicato nel 1992. È stato ripubblicato nel 1993 con With Fear I Kiss the Burning Darkness e poi nel 2003 con alcune tracce bonus.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Red in the Sky Is Ours/The Season to Come – 4:41
  2. Kingdom Gone – 4:40
  3. Through Gardens of Grief – 4:02
  4. Within – 6:54
  5. Windows – 3:53
  6. Claws of Laughter Dead – 4:02
  7. Neverwhere – 5:41
  8. The Scar – 2:00
  9. Night Comes, Blood-Black – 5:16
  10. City of Screaming Statues – 4:37

Tracce bonus nella ripubblicazione del 2003:

  1. All Life Ends (Live)
  2. Kingdom Gone (Live)
  3. Ever-Opening Flower (Demo)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal