The Red in the Sky Is Ours

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Red in the Sky Is Ours
ArtistaAt the Gates
Tipo albumStudio
Pubblicazione27 luglio 1992
Durata45:46
Dischi1
Tracce10
GenereMelodic death metal
EtichettaPeaceville Records
ProduttoreAt the Gates
RegistrazioneNovembre 1991
At the Gates - cronologia
Album precedente
(1991)

The Red in the Sky is Ours è il primo album della band svedese melodic death metal At the Gates ed è stato pubblicato nel 1992. È stato ripubblicato nel 1993 con With Fear I Kiss the Burning Darkness e poi nel 2003 con alcune tracce bonus.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Red in the Sky Is Ours/The Season to Come – 4:41
  2. Kingdom Gone – 4:40
  3. Through Gardens of Grief – 4:02
  4. Within – 6:54
  5. Windows – 3:53
  6. Claws of Laughter Dead – 4:02
  7. Neverwhere – 5:41
  8. The Scar – 2:00
  9. Night Comes, Blood-Black – 5:16
  10. City of Screaming Statues – 4:37

Tracce bonus nella ripubblicazione del 2003:

  1. All Life Ends (Live)
  2. Kingdom Gone (Live)
  3. Ever-Opening Flower (Demo)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal