The Pick, The Sickle and The Shovel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Pick, the Sickle and the Shovel
Artista Gravediggaz
Tipo album Studio
Pubblicazione 14 ottobre 1997
Durata 60 min : 17 s
Tracce 15
Genere East Coast rap
Horrorcore
Rap
Etichetta Gee Street/Island/PolyGram Records
Produttore 4th Disciple
True Master
RZA
Poetic
Goldfinghaz
Prince Paul
Frukwan
Gravediggaz - cronologia
Album precedente
(1995)
Album successivo
(2002)

The Pick, the Sickle and the Shovel è il secondo album del collettivo hip hop horrorcore Gravediggaz, uscito il 14 ottobre 1997.

A differenza del precedente, il nuovo album presenta produzioni più calme, toni meno umoristici trattando in maggior modo questioni sociali e politiche.
Nella canzone "Fairytalez", vi è la partecipazione della cantante R&B Kelis. Nel nuovo album Prince Paul produce solo una traccia, di conseguenza la maggior parte della produzioni vengono affidate a RZA ed al Wu-Syndicate (gli affiliati del sud del Wu-Tang Clan).

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. "Intro" - 1:16
  2. "Dangerous Mindz" - 4:54
  3. "Da Bomb" - 4:10
  4. "Unexplained" - 2:58
  5. "Twelve Jewelz" - 2:53
  6. "Fairytalez" - 4:46
  7. "Never Gonna Come Back" - 4:05
  8. "Pit of Snakes" - 4:19
  9. "The Night The Earth Cried" - 4:32
  10. "Elimination Process" - 5:35
  11. "Repentance Day" - 5:20
  12. "Hidden Emotions" - 6:18
  13. "What's Goin' On?" - 4:53
  14. "Deadliest Biz" - 3:03
  15. "Outro" - 1:22

Collaborazioni[modifica | modifica sorgente]

Kelis - "Fairytalez"
Shabazz the Disciple - "Elimination Process"
Omen - "Elimination Process"
The Aleem Brothers - "Elimination Process"
Killah Priest - "Repentance Day"
Hell Razah - "Repentance Day"
9th Prince - "What's Goin' On?"
Blue Raspberry - "What's Goin' On?"
True Master - "Hidden Emotions"