The Pick, The Sickle and The Shovel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Pick, the Sickle and the Shovel
ArtistaGravediggaz
Tipo albumStudio
Pubblicazione14 ottobre 1997
Durata60:17
Tracce15
GenereEast Coast hip hop
Horrorcore
Hip hop
EtichettaGee Street/Island/PolyGram Records
Produttore4th Disciple
True Master
RZA
Poetic
Goldfinghaz
Prince Paul
Frukwan
Gravediggaz - cronologia
Album precedente
(1995)
Album successivo
(2002)

The Pick, the Sickle and the Shovel è il secondo album del collettivo hip hop horrorcore Gravediggaz, uscito il 14 ottobre 1997.

A differenza del precedente, il nuovo album presenta produzioni più calme, toni meno umoristici trattando in maggior modo questioni sociali e politiche.
Nella canzone "Fairytalez", vi è la partecipazione della cantante R&B Kelis. Nel nuovo album Prince Paul produce solo una traccia, di conseguenza la maggior parte delle produzioni vengono affidate a RZA ed al Wu-Syndicate (gli affiliati del sud del Wu-Tang Clan).

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro – 1:16
  2. Dangerous Mindz – 4:54
  3. Da Bomb – 4:10
  4. Unexplained – 2:58
  5. Twelve Jewelz – 2:53
  6. Fairytalez – 4:46
  7. Never Gonna Come Back – 4:05
  8. Pit of Snakes – 4:19
  9. The Night The Earth Cried – 4:32
  10. Elimination Process – 5:35
  11. Repentance Day – 5:20
  12. Hidden Emotions – 6:18
  13. What's Goin' On? – 4:53
  14. Deadliest Biz – 3:03
  15. Outro – 1:22

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Kelis - "Fairytalez"
Shabazz the Disciple - "Elimination Process"
Omen - "Elimination Process"
The Aleem Brothers - "Elimination Process"
Killah Priest - "Repentance Day"
Hell Razah - "Repentance Day"
9th Prince - "What's Goin' On?"
Blue Raspberry - "What's Goin' On?"
True Master - "Hidden Emotions"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]