The Nun - La vocazione del male

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Nun - La vocazione del male
TheNun2018Movie.png
Taissa Farmiga in una scena del film
Titolo originaleThe Nun
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2018
Durata96 min
Genereorrore, thriller
RegiaCorin Hardy
SoggettoGary Dauberman, James Wan
SceneggiaturaGary Dauberman
ProduttorePeter Safran, James Wan
Casa di produzioneNew Line Cinema, The Safran Company, Atomic Monster Productions
Distribuzione (Italia)Warner Bros.
FotografiaMaxime Alexandre
MontaggioMichel Aller
MusicheAbel Korzeniowski
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Nun - La vocazione del male (The Nun) è un film del 2018 diretto da Corin Hardy e prodotto da James Wan e Peter Safran.

Il film è uno spin-off di The Conjuring - Il caso Enfield, ed è incentrato sul demone con sembianze di suora Valak, antagonista del film citato.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1952, in Romania, due suore cattoliche che vivono nel monastero di Cârţa vengono attaccate da una forza invisibile quando entrano in un tunnel per recuperare un'antica reliquia cristiana. La suora sopravvissuta, Suor Victoria, fugge dall'aggressore, un demone che appare come una suora, e si impicca lanciandosi da una finestra. Il suo corpo viene scoperto giorni dopo da un giovane del villaggio che consegna periodicamente provviste alle suore.

Il Vaticano viene a sapere dell'incidente e convoca a Roma Padre Burke, chiedendogli di recarsi con Suor Irene, una postulante nel periodo del noviziato, in Romania per indagare.

Giunta sul posto, la coppia incontra “Francese”, il giovane che ha trovato la suora suicida e che li conduce all'abbazia. Sui gradini dell'ingresso trovano il sangue fresco della suora nonostante siano passate settimane. I tre scoprono che la sua posizione è cambiata da come era stata lasciata. Francese li avvisa che in quel luogo è contenuto il male e tutte le croci conficcate nel cortile esterno servirebbero quindi a limitarlo all'interno dell'abbazia. I tre seppelliscono il corpo e rimuovono una chiave e un rosario dal suo cadavere. All'interno incontrano la Badessa, che li informa che le suore osservano un periodo di silenzio durante la notte e offre loro alloggio nel convento annesso se desiderano parlare con le sorelle il giorno successivo. Di ritorno al villaggio, Francese viene attaccato da un demone con le sembianze di suora, ma riesce a fuggire. Burke racconta a Irene che un bambino che ha esorcizzato anni prima, Daniel, è stato ferito a morte durante l'esorcismo e Burke non si da pace per la scomparsa del ragazzo. Anche Irene rivela che da ragazza aveva visioni e che, per questo, la Chiesa si era interessata a lei. Nella notte l'entità malefica si manifesta e conduce in un tranello padre Burke, che verrà poi salvato da Irene dopo essere stato sepolto vivo in una tomba del cimitero.

L'indomani Irene e Burke ritornano all'abbazia, ma solo Irene può entrare. Qui incontra alcune sorelle e scopre che pregano costantemente a turni per tenere a bada l'entità. Sorella Oana rivela la storia dell'abbazia: essa fu costruita come un castello da un duca ossessionato dall'occulto. Fu il duca ad evocare l'entità demoniaca attraverso una spaccatura nelle catacombe, ma fu ucciso dai cavalieri cristiani, che la sigillarono con una reliquia contenente il sangue di Gesù Cristo. Secoli più tardi, a causa dei bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, la spaccatura si è riaperta, scatenando nuovamente l'entità, che si manifesta sottoforma di suora per ingannare le altre sorelle. Grazie al libro scritto dal duca e trovato nella tomba dove era stato imprigionato la notte precedente, Burke identifica l'entità come Valak, il marchese dei serpenti. Scopre inoltre che la Badessa è morta da molto tempo e quella con cui ha parlato è solo una manifestazione di Valak.

Il Francese torna all'abbazia per aiutare Irene e Burke. Irene viene attaccata da Valak e si unisce alle suore in una preghiera disperata per respingere il demone. Durante la preghiera tutte le sorelle vengono attaccate e una forza invisibile strappa il vestito di Irene e la ferisce sulla schiena marchiandola con una stella a cinque punte. Quando il gruppo si riunisce, Irene scopre che nessuna delle suore che aveva visto era reale e ancora vivente, e comprende che Victoria è stata l'ultima monaca dell'abbazia e il suo non è stato un suicidio, ma un sacrificio finalizzato ad impedire a Valak di entrare in possesso del suo corpo, della sua anima e della chiave che apre la reliquia contenente il sangue di Cristo.

Irene chiede poi a Burke di elevarla allo stato di suora professa. Sulla base del racconto fatto da suor Oana, e anche grazie alle visioni che Irene aveva avuto da bambina, i tre decidono di fermare Valak risigillando la spaccatura nei sotterranei dell'abazia con il sangue di Cristo contenuto nel reliquiario.

Dopo che il trio entra nella scura galleria, Irene viene attirata in un pentacolo e posseduta da Valak. Francese la trova e spalma parte del sangue di Cristo sul suo viso, scacciando il demone, che però poi lo aggredisce. Burke intanto viene ferito dal fantasma di Daniel, mentre Valak tenta di annegare Irene nella cripta. Irene, fingendosi morta, riesce a sputare il sangue di Cristo sul volto del demone, rispedendolo così dentro la fessura. Quest'ultima si richiude imprigionandolo. Dopo che Francese ha rianimato Irene, rivela che il suo vero nome è Maurice. All'insaputa degli altri, Maurice è stato però parzialmente posseduto da Valak durante l'aggressione, come mostra una protuberanza sulla pelle dietro al suo collo a forma di croce rovesciata.

Vent'anni dopo, ad un seminario universitario, Carolyn Perron (vedi L'evocazione -The Conjuring) osserva Ed e Lorraine Warren che presentano il filmato di un loro tentativo di esorcizzare un uomo posseduto, il cui nome è Maurice. Nel filmato Maurice afferra Lorraine, provocandole visioni di Ed morente e del demone Valak.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese sono cominciate il 3 maggio 2017 a Bucarest, in Romania, e sono terminate il 23 giugno 2017.[2][3]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo teaser trailer è stato pubblicato su YouTube il 13 giugno 2018[4], seguito da quello italiano.[5]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito il 7 settembre 2018 negli Stati Uniti d'America e il 20 settembre 2018 in Italia[6].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha ricevuto pareri misti e negativi da parte della critica. Sul sito Rotten Tomatoes detiene un indice di gradimento del 27%, basato su 162 critiche professionali e con un voto medio di 4,4/10, secondo il sito le recensioni positive sono 43, mentre quelle negative sono 119, in più ha ricevuto un 39% di gradimento da parte del pubblico, con un voto medio di 2,9/5 basato su 5,534 voti, il consenso critico afferma: “The Nun presenta grandi performance, ottime atmosfere, terrificanti luoghi e un paio di set decenti, ma i suoi peccati includono logica insensata e narrazione debole”. Su Metacritic ha un punteggio del 46 su 100 basato su 32 recensioni che indica come “recensioni miste o medie”, con uno user score di 5,5/10, con 51 recensioni positive, 77 miste e 28 negative.

CinemaScore ha dato al film un voto medio di “C” su una scala da “A+” a “F”, il più basso della serie, mentre su IMDb ha un voto di 5,6 su 10 sulla base di 53.427 voti, diventando così il voto più basso della serie dopo Annabelle (5.4 su 10 basato su 113.915 voti).

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha incassato mondialmente 364.9 milioni di dollari: 117.4 nel suolo statunitense e 247.5 nel resto dei paesi, diventando così il film con l'incasso più alto nella saga di The Conjuring.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 'The Nun' Poster Teases the New 'The Conjuring' Spinoff, in Collider, 12 giugno 2018. URL consultato il 13 giugno 2018.
  2. ^ (EN) The Conjuring: Nun Spinoff Begins Filming This Week, in ScreenRant, 1º maggio 2017. URL consultato il 15 giugno 2018.
  3. ^ CORIN HARDY on Twitter, in Twitter. URL consultato il 15 giugno 2018.
  4. ^ THE NUN - Official Teaser Trailer [HD], youtube.com. URL consultato il 13 giugno 2018.
  5. ^ The Nun – La vocazione del male - Teaser Trailer Ufficiale, youtube.com. URL consultato il 13 giugno 2018.
  6. ^ The Nun: La Vocazione del Male, ecco il teaser trailer italiano con la suora demoniaca, su Badtaste.it. URL consultato il 13 giugno 2018.
  7. ^ (EN) Scott Mendelson, Box Office: 'The Nun' Nabs $131M, Making 'Conjuring' The Biggest R-Rated Horror Series Ever, in Forbes. URL consultato il 10 settembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema