The New York Sun (periodico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The New York Sun
StatoStati Uniti Stati Uniti
Linguainglese
Periodicitàperiodico
Formatobroadsheet
Fondazione2002
Chiusura2008
Sito webwww.nysun.com
 
Il Cary Building, l'ex sede del New York Sun

The New York Sun fu un periodico statunitense attivo a Manhattan (New York) dal 2002 al 2008.[1][2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il New York Sun debuttò il 16 aprile 2002, adottando il nome, il motto e la testata del precedente giornale di New York The Sun (1833-1950). Divenne il primo giornale broadsheet di interesse generale attivo a New York dopo vari decenni.[3] La sua pagina dedicata ad articoli op-ed fu una piattaforma mediatica in cui dedicata ad articoli di opinionisti conservatori.[4] A partire dal 2009, The Sun ha iniziato a pubblicare articoli di opinione politica ed economica esclusivamente online in maniera occasionale e meno costante.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Conservative US newspaper New York Sun closes, su telegraph.co.uk. URL consultato il 26 luglio 2019.
  2. ^ (EN) "Losing Money, New York Sun Is to Shut Down, su nytimes.com. URL consultato il 26 luglio 2019.
  3. ^ (EN) Genus Envy: Nationalities, Identities, and the Performing Body of Work, Cambria, 2010, p. 50.
  4. ^ (EN) Bruce Bawer, While Europe Slept: How Radical Islam is Destroying the West from Within, Knopf Doubleday, 2006, p. 47.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]