The Lancet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Lancet
Stato Regno Unito Regno Unito
Lingua inglese
Periodicità settimanale
Genere medicina
Formato cartaceo ed e-book
Fondazione 1823
Editore Elsevier
Direttore Richard Horton
ISSN 0140-6736 (Print)
1474-547X (Electronic) ((Print)
1474-547X (Electronic) WC
 · (Print)
1474-547X (Electronic) ACNP
)
Sito web www.thelancet.com/nature
 
Thomas Wakley, il chirurgo inglese fondatore della rivista
L'attuale Direttore Richard Horton

The Lancet è una rivista scientifica di ambito medico pubblicata settimanalmente dal Lancet Publishing Group, edita da Elsevier. È stata fondata nel 1823 da Thomas Wakley[1]. L'attuale Direttore è Richard Horton[2].

Il suo nome fa riferimento allo strumento chirurgico (in inglese the lancet è il bisturi). Il significato è anche metaforico, suggestivo dell'analisi scientifica in medicina.

Oltre a Lancet, esistono diverse ulteriori edizioni specialistiche della rivista: The Lancet Neurology (neurologia), The Lancet Oncology (oncologia) e The Lancet Infectious Diseases (malattie infettive).

The Lancet è considerata tra le prime cinque riviste mediche internazionali, insieme a New England Journal of Medicine, Journal of the American Medical Association, British Medical Journal e Canadian Medical Association Journal.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Thomas Warkley (11 July 1795 – 16 May 1862), fu un chirurgo inglese. Nato nel Devon fu anche un riformatore sociale e membro radicale del Parlamento inglese.
  2. ^ Richard Horton, nato nel 1961, laureato in medicina nel 1886 a Birmingham, dal 1995 è editor-in chief di The Lancet. È famosa la sua opinione: The case against science is straightforward: much of the scientific literature, perhaps half, may simply be untrue. Afflicted by studies with small sample sizes, tiny effects, invalid exploratory analyses, and flagrant conflicts of interest, together with an obsession for pursuing fashionable trends of dubious importance, science has taken a turn towards darkness, in Richard Horton, Offline: What is medicine’s 5 sigma? journal = The Lancet (PDF), vol. 385, nº 9976, 2015, pp. e1380.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]