The Jacksons Live!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Jacksons Live!
ArtistaThe Jacksons
Tipo albumLive
Pubblicazione11 novembre 1981
Durata67:33
Dischi1
Tracce14
GenereSoul
Funk
EtichettaEpic Records
ProduttoreThe Jacksons
Registrazionedall'8 luglio al 18 agosto 1981
Certificazioni
Dischi d'oroStati Uniti Stati Uniti[1]
(vendite: 500 000+)
The Jackson 5 - cronologia
Album precedente
(1979)
Album successivo
(1995)
The Jacksons - cronologia
Album precedente
(1980)
Album successivo
(1984)

The Jacksons Live! è un album dal vivo del gruppo musicale statunitense The Jacksons, pubblicato l'11 novembre 1981. Registrato durante le tappe estive del Triumph Tour è stato estratto dalle registrazioni effettuate durante le tappe del tour a Memphis, Buffalo, Atlanta, Pittsburgh, Providence e New York City.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio degli anni '80, i Jacksons stavano vivendo una grande rinascita musicale grazie ai loro album di successo Destiny, del 1978, e Triumph, del 1980. Inoltre vi era una grande attenzione verso Michael Jackson dopo l'ascesa da solista con il suo primo album per la Epic, Off the Wall, del 1979, che ebbe un successo strepitoso. Quando intrapresero il loro tour negli Stati Uniti del 1981, a sostegno di Triumph, la posta in gioco per portare la loro professionalità e spettacolarità di alto livello al centro della scena era alta.[3]

Fu il primo album live pubblicato dai fratelli Jackson con il nome "The Jacksons" e il secondo album live della loro carriera se si calcola l'album dei Jackson 5 In Japan!, pubblicato inizialmente solo in Giappone nel 1973 e in seguito nel Regno Unito nel 1986, e il terzo, se si include anche la colonna sonora televisiva Goin' Back to Indiana pubblicata nel 1971 e composta principalmente da pezzi registrati dal vivo. Poiché l'album live registrato in Giappone nel '73 non fu disponibile negli Stati Uniti fino al 2004, The Jacksons Live! fu il primo album live del gruppo pubblicato in Nord America.[4]

Registrazioni[modifica | modifica wikitesto]

L'album si compone delle registrazioni di vari spezzoni dei concerti del Triumph Tour effettuate rispettivamente:

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
The Rolling Stone Album Guide[5] 3.5/5 stelle
AllMusic[6] 3.5/5 stelle
Robert Christgau[7] B+

Bruce Eder di AllMusic lo descrisse come «un album dal vivo che è un promemoria di quanto i Jacksons fossero un grande atto dal vivo e che cattura quello che era quasi la fine del lavoro di Michael Jackson con il gruppo di famiglia», definendolo «un artefatto di un tempo più semplice, più sfacciatamente gioioso nella musica, così come nella storia della famiglia Jackson».[8] Il critico Robert Christgau diede una recensione positiva all'album scrivendo «sia il materiale che i cantanti sono più vivi (live-er) di quanto tu possa mai essere», dandogli una valutazione B+.[9]

Nel 2018 il sito Albumism lo inserì all'interno della classifica dei 50 migliori album dal vivo di tutti i tempi, scrivendo: «l'album segue sia la storia che il successo fulmineo di un gruppo familiare maturo, che lavora all'apice della propria abilità sul palco. Serve come un'affascinante testimonianza dell'eredità duratura dei fratelli come esecutori navigati».[3]

L'album ebbe un grande successo e vendette oltre 2 milioni di copie in tutto il mondo.[10]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Opening/Can You Feel It – 6:04 (Jackson/Jackson)
  2. Things I Do for You – 3:38 (The Jacksons)
  3. Off the Wall – 4:00 (Rod Temperton)
  4. Ben – 3:52 (Scharf/Black)
  5. This Place Hotel – 4:40 (Michael Jackson)
  6. She's out of My Life – 4:48 (Bahler)
  7. Movie and Rap, Including Excerpts of: I Want You Back/Never Can Say Goodbye/Got to Be There – 3:04 (The Corporation/Davis/Willensky)
  8. Medley: I Want You Back/ABC/The Love You Save – 2:55 (The Corporation)
  9. I'll Be There – 3:12 (Hutch/West)
  10. Rock with You – 3:59 (Rod Temperton)
  11. Lovely One – 6:28 (Jackson/Jackson)
  12. Workin' Day and Night – 6:53 (Michael Jackson)
  13. Don't Stop 'til You Get Enough – 4:22 (Michael Jackson)
  14. Shake Your Body (Down to the Ground) – 8:34 (Michael Jackson/Randy Jackson)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Tecnici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ riaa.com, Recording Industry Association of America, 12 settembre 1995, https://www.riaa.com/gold-platinum/?tab_active=default-award&se=The+Jacksons#search_section.
  2. ^ The Jacksons e Fred Bronson, The Jacksons: Legacy, Black Dog & Leventhal Publishers, 24 ottobre 2017, ISBN 978-0316473736.
  3. ^ a b (EN) 50 Greatest Live Albums of All Time: The Jacksons' ‘The Jacksons Live!’ (1981), su Albumism, 13 maggio 2018. URL consultato il 13 aprile 2021.
  4. ^ The Jacksons: Legacy, p. 187.
  5. ^ (EN) The Jackson 5, su archive.org, Rolling Stone.
  6. ^ (EN) Bruce Eder, "The Jacksons - The Jacksons: Live", su allmusic.com, AllMusic.
  7. ^ (EN) Robert Christgau, "The Jacksons", su robertchristgau.com.
  8. ^ Bruce Eder, The Jacksons: Live, su AllMusic.
  9. ^ Robert Christgau: CG: The Jacksons, su robertchristgau.com. URL consultato il 13 aprile 2021.
  10. ^ Adrian Grant, Michael Jackson. A visual documentary 1958-2009. Biografia completa del re del pop, Aereostella, 17 dicembre 2009, ISBN 978-8896212059.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]