The Imperial Gazetteer of India

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

The Imperial Gazetteer of India (in italiano traducibile come "Il gazzettino imperiale dell'India") era un dizionario geografico dell'Impero anglo-indiano pubblicato nel 1881, oggi opera di riferimento storica. Sir William Wilson Hunter è stato il curatore dell'opera, iniziando il lavoro di pianificazione nel 1869.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione di The Imperial Gazetteer of India fu pubblicata in nove volumi nel 1881. Una seconda edizione, aumentò a 14 volumi, e fu preparata tra il 1885–87. Dopo la morte di Sir William Wilson Hunter nel 1900, Sir Herbert Hope Risley, William Stevenson Meyer, Sir Richard Burn e James Sutherland Cotton compilaro i 26 volumi Imperial Gazetteer of India.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Henry Scholberg, The District Gazetteers of British India: A Bibliography, Zug, Switzerland: Inter Documentation Company, 1970.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]