The House of the Dead 4

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The House of the Dead 4
videogioco
HOTD4.jpg
PiattaformaArcade
Data di pubblicazioneArcade
Giappone 30 ottobre 2005[1]
Flags of Canada and the United States.svg 2006
Zona PAL 2006
PlayStation Network
Flags of Canada and the United States.svg 17 aprile 2012[2]
Flag of Europe.svg 18 aprile 2012[3]
GenereSparatutto in prima persona
TemaHorror
SviluppoWow Entertainment
PubblicazioneSEGA
SerieThe House of the Dead
Modalità di giocoGiocatore singolo, Multiplayer
Periferiche di inputLight gun, PlayStation Move
Distribuzione digitalePlayStation Network
Preceduto daThe House of the Dead III

The House of the Dead 4 è un videogioco arcade a tema horror, quarto capitolo della serie di videogiochi House of the Dead della SEGA. Il gioco è un interquel e si svolge fra gli eventi di The House of the Dead 2 e The House of the Dead III, introducendo anche nuovi elementi di gameplay. Il giocatore può controllare James Taylor, proveniente da The House of the Dead 2, o Kate Green, un nuovo personaggio della serie.

The House of the Dead 4 è il primo gioco ad utilizzare il sistema arcade Sega Lindbergh. Una versione per PlayStation 3, con supporto per PlayStation Move è stata pubblicata il 17 aprile 2012 per PlayStation Network.[4]

È l'ultimo gioco della serie ad usare i tarocchi come nomi per i boss.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi