The Honey Bee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Honey Bee
The Honey Bee (1920) - Ad.jpg
Titolo originaleThe Honey Bee
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1920
Durata5 rulli
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaRupert Julian
SoggettoSamuel Merwin (romanzo)
SceneggiaturaRupert Julian
Casa di produzione'Flying A' Special
FotografiaJack MacKenzie
ScenografiaS.A. Baldridge (art interiors)
Interpreti e personaggi

The Honey Bee è un film muto del 1920 scritto e diretto da Rupert Julian, basato sull'omonimo romanzo di Samuel Merwin pubblicato a New York nel 1901[1]. Il film fu interpretato da Marguerita Sylva, un mezzo-soprano belga d'opera e d'operetta. Al suo fianco, Thomas Holding, Nigel Barrie, Albert Ray, George Hernandez.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Thomas Holding e Marguerite Sylva

Hilda Wilson si trova in Europa dove intraprende una carriera di donna d'affari di successo. La donna ha lasciato gli Stati Uniti in seguito a un'infelice storia d'amore con un uomo sposato. Durante una vacanza, Hilda incontra alcuni uomini di spettacolo. Quando una delle donne si ammala, Hilda si prende cura del suo bambino, affezionandosi a lui quasi fosse suo figlio. Hilda è corteggiata da Blink Moran, un compatriota, un pugile che si sta preparando a un incontro con il campione francese. Il pugile, innamorato di lei, le propone di sposarlo e Hilda promette di dargli una risposta dopo l'incontro. Assistendo allo scontro, però, lei è così sopraffatta dalla brutalità della professione di Blink che, da Parigi, fugge a Londra dopo aver ricevuto un telegramma da Doreyn, l'uomo di cui era innamorata. Lui la supplica di non compromettere il suo nome, ma poco dopo arriva la notizia che la moglie di Doreyn è morta, lsciando la coppia libera di sposarsi[1].

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla 'Flying A' Special (American Film Company).

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il copyright del film, richiesto dalla American Film Co., Inc., fu registrato il 12 febbraio 1920 con il numero LP14737[1][2]. Distribuito dalla Pathé Exchange, il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi nell'aprile 1920. Non si conoscono copie ancora esistenti della pellicola che viene considerata presumibilmente perduta[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema