The Green Temptation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Green Temptation
The Green Temptation (1922) - Compson 2.jpg
Titolo originaleThe Green Temptation
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1922
Durata60 min 1.879,09 metri (6 rulli))
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaWilliam Desmond Taylor
Soggettoda The Noose di Constance Lindsay Skinner
SceneggiaturaJulia Crawford Ivers e Monte M. Katterjohn
ProduttoreAdolph Zukor (presentatore)
Casa di produzioneFamous Players-Lasky Corporation
FotografiaJames C. Van Trees (James Van Trees)
Interpreti e personaggi

The Green Temptation è un film muto del 1922 diretto da William Desmond Taylor.

La sceneggiatura si basa su The Noose, un racconto di Constance Lindsay Skinner apparso su Ainslee's nel settembre 1920[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Parigi, Genelle e Gaspard sono una coppia di apache che si esibisce negli spettacoli di un teatro itinerante: complici di Pitou, il clown, i due distraggono il pubblico mentre il socio deruba gli spettatori. Genelle, qualche tempo dopo, compie un colpo rubando un famoso smeraldo che appartiene alla duchessa de Chazarin facendosi passare per una danzatrice di nome Coralyn.

Quando scoppia la guerra, Coralyn diventa crocerossina sotto il nome di Joan Parker. Le sofferenze dei soldati e i pericoli dei campi di battaglia provocano un cambiamento nel carattere della ballerina che, per sfuggire all'influenza di Gaspard, parte per l'America insieme a Hugh Duyker, un soldato statunitense. Lì, rifiuta di aiutare l'ex partner che ora si fa passare per il conte Oudry e che vuole rubare un gioiello appartenente alla signora Duyker. Anche se Genelle cerca di sventare il piano di Gaspard, viene accusata di essere lei la ladra mentre lui fugge con la refurtiva. Sarà ucciso dai detective e Genelle, scagionata, si riunisce ad Allenby, un inglese che conosce la sua vera identità.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Paramount Pictures e dalla Famous Players-Lasky Corporation, uscì nelle sale cinematografiche USA il 2 aprile 1922 dopo essere stato presentato in prima a New York il 18 marzo 1922.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema