The End (The Beatles)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The End
Artista The Beatles
Autore/i Lennon-McCartney
Genere[1] Hard rock
Art rock
Edito da George Martin
Pubblicazione
Incisione Abbey Road
Data 26 settembre 1969
Etichetta Apple Records
Durata 2 min : 20 s
Abbey Road – tracce
Precedente Successiva
Carry That Weight Her Majesty

The End è una canzone del gruppo britannico The Beatles, pubblicata nel 1969. È la penultima canzone di Abbey Road, il loro ultimo album registrato e penultimo pubblicato.[2]

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Il brano è stato scritto da Paul McCartney[2] ed è un epitaffio alla carriera dei Beatles. Secondo le intenzioni iniziali, avrebbe dovuto essere l'ultimo brano dei Beatles, cosa che poi non avvenne, diventando, anziché l'ultima canzone dell'ultimo album, la penultima canzone del penultimo album del gruppo. La canzone venne spostata al penultimo posto in fase di montaggio dell'album. John Lennon decise poi, in seguito alla pubblicazione di Abbey Road, di recuperare le registrazioni di Get Back insieme a Phil Spector, pubblicando l'album Let it Be nel 1970, che divenne il loro ultimo 33 giri.

Struttura musicale[modifica | modifica sorgente]

Il brano contiene l'unico assolo di batteria di Ringo Starr registrato su un disco dei Beatles.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Richie Unterberger, Abbey Road in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 21 ottobre 2013.
  2. ^ a b c (EN) Richie Unterberger, The End in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 21 ottobre 2013.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock