The Cooler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Cooler
Titolo originaleThe Cooler
Paese di produzioneStati Uniti
Anno2003
Durata101 min
Generedrammatico, commedia
RegiaWayne Kramer
SoggettoFrank Hannah
Wayne Kramer
SceneggiaturaFrank Hannah
Wayne Kramer
FotografiaJim Whitaker
MontaggioArthur Coburn
MusicheMark Isham
ScenografiaToby Corbett e Alice Baker
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Cooler è un film del 2003 diretto da Wayne Kramer.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film è incentrato sulla controversa figura di Bernie Lootz, un Cooler, assoldato in un grosso casinò americano. Il Cooler ha una funzione fondamentale: cercare di far perdere i clienti dello stesso casinò per dare profitto al proprietario di quest'ultimo e soprattutto non far perdere ai giocatori più del necessario. Bernie troverà l'amore in una cameriera, che gli darà una grande fortuna. Ciò desterà quindi problemi al casinò.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato prodotto principalmente dalla ContentFilm con il supporto di altre 6 case cinematografiche: Pierce/Williams Entertainment, Furst Films, Gryphon Films, Dog Pond Productions, Visionbox Pictures, e Zero Gravity Management. Gli effetti speciali sono stati creati dalla Amalgamated Pixels, mentre la Commotion Records ha eseguito la colonna sonora. Le scene sono state girate completamente nel Nevada, in particolare a Las Vegas e a Reno. Il budget ammonta a circa $ 3.200.000.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito in diversi stati con titoli e date differenti:

  • USA 17 gennaio 2003 The Cooler
  • Francia 15 maggio 2003 Lady Chance
  • Germania 26 luglio 2003 The Cooler - Alles auf Liebe
  • Grecia 14 settembre 2003 O Γκαντέμης
  • Spagna 30 ottobre 2003 The Cooler
  • Portogallo 4 marzo 2004 Má Sorte
  • Russia 18 giugno 2004 Тормоз
  • Messico 11 marzo 2005 Golpe de suerte

Divieto[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata vietata ai minori di 15 anni in Australia, Finlandia, Irlanda, Norvegia, Svezia e Regno Unito; ai minori di 16 anni in Argentina, Germania, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Portogallo e Svizzera. È stata invece vietata ai minori di 18 anni in Canada, Singapore e Corea del Sud.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il film nel primo week-end di apertura ha guadagnato $ 128.973 in patria, £ 151.514 nel Regno Unito, e €9.643 nei Paesi Bassi. In tutto guadagna $ 8.291.572 negli States e $2.173.216 all'estero, per un totale di $ 10.464.788.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema