Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

The Breaker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Breaker
브레이커
(Breakers)
The Breaker manga.jpg
Copertina del primo volume dell'edizione italiana
Genereazione, arti marziali
Manhwa
TestiJeon Geuk-jin
EditoreDaewon C.I.
Collana 1ª ed.Young Champ
1ª edizione2007 – 2010
Volumi10 (completa)
Editore it.Star Comics
Collana 1ª ed. it.Manhwa
1ª edizione it.16 giugno 2011 – 16 agosto 2012
Periodicità it.bimestrale (vol. 1-6)
mensile (vol. 7-10)
Volumi it.10 (completa)
Manhwa
The Breaker: New Waves
TestiJeon Geuk-jin
DisegniPark Jin-Hwan
EditoreDaewon C.I.
Collana 1ª ed.Young Champ
1ª edizione8 ottobre 2010 – 8 maggio 2015
Volumi20 (completa)
Editore it.Star Comics
Collana 1ª ed. it.Manhwa
1ª edizione it.19 settembre 2013 – 17 gennaio 2018
Periodicità it.bimestrale (vol. 1-11, 13, 15, 18)
pentamestrale (vol. 12, 14, 20)
esamestrale (vol. 17)
quadrimestrale (vol. 19)
Volumi it.20 (completa)

The Breaker (브레이커?) è un manhwa di arti marziali scritto da Jeon Geuk-Jin, illustrato da Park Jin-Hwan e pubblicato dalla casa editrice Daiwon C.I. L'edizione italiana è stata curata da Star Comics[1]. È stata pubblicata anche una seconda serie, diretto seguito della prima, intitolata The Breaker: New Waves (브레이커NW?).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Yi Shioon è uno studente del primo anno della Guryong; non ha un carattere forte e non è nemmeno coraggioso, per questo motivo viene costantemente preso di mira dai bulli della sua scuola e dal loro capo, Chang-Ho, che lo picchiano per estorcergli denaro. Contuso e umiliato anche di fronte alla sua migliore amica Saehee, le sue giornate peggiorano di volta in volta.

Non potendo pagare l'ultima esosa richiesta di denaro, totalmente contro voglia, avendo notato un volantino che pubblicizzava una palestra dove si insegna autodifesa, decide di provare a dare un'occhiata per vedere se può riuscire ad opporsi, se può diventare più forte. Casualmente, nel quartiere malfamato indicato nella pubblicità, nota un uomo che poi scoprirà essere il nuovo sostituto professore Chun-woo, disintegrare con tecniche impressionanti, quasi non umane, un gruppo di energumeni che lo avevano accerchiato per la riscossione di un debito.

Nei giorni successivi a scuola le cose peggiorano sempre più e Shioon arriva a pensare che forse l'unica soluzione sia cambiare scuola o peggio ancora il suicidio. La situazione precipita quando la sua amica Saehee, per difenderlo, rivela tutto a un professore e per questo anche lei viene presa di mira. Shioon che per difenderla aveva fatto finta di non conoscerla per tutto questo tempo, ora si trova con le spalle al muro. Per prima cosa cerca di convincere il professore maestro di arti marziali a "sistemare" i ragazzi al posto suo ma quello rifiuta affermando che se non dimostra un briciolo di coraggio non troverà mai nessuno disposto ad aiutarlo. Queste parole, unite al pensiero della ragazza nelle loro mani, risvegliano l'uomo che è in lui portandolo a decide di mettersi in gioco e di voler cambiare a tutti costi quel suo carattere che tanto odia.

Così inizia la nuova vita per Shioon, il suo percorso per diventare più forte, senza sapere però che da lì in avanti la sua "strada" incrocerà ben presto cose più grandi di lui: una società parallela, chiamata Murim, I guerrieri più forti, capaci di gestire e convertire in forza combattiva il proprio ki tanto da superare i limiti umani, con i quali si ritroverà a combattere.

Ben presto il ragazzo scoprirà che Chun-woo in realtà è il Gumunryong, un guerriero spedita e formidabile, l'ultimo capace di padroneggiare tutte e nove le arti marziali del Drago e della Terra.

The Breaker: New Waves[modifica | modifica wikitesto]

Le vicende di The Breaker: New Waves sono poste cronologicamente subito dopo l'epilogo di The Breaker, Yi Shioon è di nuovo uno studente della Nine Dragon High School e non possiede alcun potere (o arte marziale) in seguito ai fatti narrati nel prequel, dopo che Shioon si è finalmente messo l'anima in pace le giornate sembrano tornare a scorrere nella normalità, ma a quel punto un gruppo di teppisti soprannominati S.U.C. cominciano a creare scompiglio tramite l'utilizzo delle arti marziali in bella vista, Yi Shioon viene nuovamente invischiato nel mondo del Murim e tenterà in tutti i modi di riavere i suoi poteri.

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
CoreanoItaliano
The Breaker (10 volumi)
131 agosto 2007[2]16 giugno 2011[3]ISBN 978-88-6420-149-8
228 dicembre 2007[4]ISBN 978-89-25-22071-0 16 agosto 2011[5]ISBN 978-88-6420-158-0
330 aprile 2008[6]ISBN 978-89-25-22783-2 19 ottobre 2011[7]ISBN 978-88-6420-174-0
418 agosto 2008[8]ISBN 978-89-25-23169-3 14 dicembre 2011[9]ISBN 978-88-6420-235-8
531 dicembre 2008[10]ISBN 978-89-25-23674-2 15 febbraio 2012[11]ISBN 978-88-6420-249-5
620 aprile 2009[12]ISBN 978-89-25-24435-8 18 aprile 2012[13]ISBN 978-88-6420-267-9
718 agosto 2009[14]ISBN 978-89-25-24891-2 16 maggio 2012[15]ISBN 978-88-6420-276-1
823 novembre 2009[16]ISBN 978-89-25-25544-6 14 giugno 2012[17]ISBN 978-88-6420-364-5
931 marzo 2010[18]ISBN 978-89-25-26090-7 18 luglio 2012[19]ISBN 978-88-6420-316-4
1027 luglio 2010[20]ISBN 978-89-25-26603-9 16 agosto 2012[21]ISBN 978-88-6420-357-7
The Breaker: New Waves (20 volumi)
127 ottobre 2011[22]ISBN 978-89-25-28358-6 19 settembre 2013[23]ISBN 978-88-6420-648-6
228 dicembre 2011[24]ISBN 978-89-25-29147-5 14 novembre 2013[25]ISBN 978-88-6420-715-5
327 aprile 2012[26]ISBN 978-89-25-29424-7 16 gennaio 2014[27]ISBN 978-88-6420-789-6
427 giugno 2012[28]ISBN 978-89-67-25063-8 13 marzo 2014[29]ISBN 978-88-6420-886-2
515 maggio 2014[30]ISBN 978-88-6420-941-8
627 febbraio 2013[31]ISBN 978-89-68-22023-4 17 luglio 2014[32]ISBN 978-88-6920-000-7
718 settembre 2014[33]ISBN 978-88-6920-047-2
810 ottobre 2013[34]ISBN 978-89-68-22639-7 20 novembre 2014[35]ISBN 978-88-6920-129-5
931 dicembre 2013[36]ISBN 978-89-68-22735-6 15 gennaio 2015[37]ISBN 978-88-6920-179-0
1021 maggio 2014[38]ISBN 978-89-68-22927-5 18 marzo 2015[39]ISBN 978-88-6920-237-7
1121 agosto 2014[40]ISBN 979-11-56-25756-1 13 maggio 2015[41]ISBN 978-88-6920-306-0
1227 ottobre 2014[42]ISBN 979-11-56-25771-4 14 ottobre 2015[43]ISBN 978-88-6920-505-7
135 febbraio 2015[44]ISBN 979-11-57-54288-8 16 dicembre 2015[45]ISBN 978-88-6920-603-0
1422 maggio 2015[46]ISBN 979-11-57-54587-2 18 maggio 2016[47]ISBN 978-88-6920-927-7
15ISBN 979-11-33-40050-8 20 luglio 2016[48]ISBN 978-88-226-0129-2
1623 ottobre 2015[49]ISBN 979-11-33-40785-9 21 settembre 2016[50]ISBN 978-88-226-0311-1
1724 dicembre 2015[51]ISBN 979-11-33-41191-7 15 marzo 2017[52]ISBN 978-88-226-0526-9
1825 febbraio 2016[53]ISBN 979-11-33-41384-3 17 maggio 2017[54]ISBN 978-88-226-0581-8
19ISBN 979-11-33-41729-2 20 settembre 2017[55]ISBN 978-88-226-0697-6
20ISBN 979-11-33-42265-4 17 gennaio 2018[56]ISBN 978-88-226-0839-0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mantova Comics 2013: Annunci Star Comics, AnimeClick.it, 9 marzo 2013. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  2. ^ (KR) 브레이커 1, Daewon C.I.. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  3. ^ The Breaker 1, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  4. ^ (KR) 브레이커 2, Daewon C.I.. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  5. ^ The Breaker 2, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  6. ^ (KR) 브레이커 3, Daewon C.I.. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  7. ^ The Breaker 3, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  8. ^ (KR) 브레이커 4, Daewon C.I.. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  9. ^ The Breaker 4, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  10. ^ (KR) 브레이커 5, Daewon C.I.. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  11. ^ The Breaker 5, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  12. ^ (KR) 브레이커 6, Daewon C.I.. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  13. ^ The Breaker 6, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  14. ^ (KR) 브레이커 7, Daewon C.I.. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  15. ^ The Breaker 7, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  16. ^ (KR) 브레이커 8, Daewon C.I.. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  17. ^ The Breaker 8, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  18. ^ (KR) 브레이커 9, Daewon C.I.. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  19. ^ The Breaker 9, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  20. ^ (KR) 브레이커 10, Daewon C.I.. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  21. ^ The Breaker 10, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  22. ^ (KR) 브레이커NW 1, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  23. ^ The Breaker New Waves 1, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  24. ^ (KR) 브레이커NW 2, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  25. ^ The Breaker New Waves 2, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  26. ^ (KR) 브레이커NW 3, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  27. ^ The Breaker New Waves 3, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  28. ^ (KR) 브레이커NW 4, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  29. ^ The Breaker New Waves 4, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  30. ^ The Breaker New Waves 5, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  31. ^ (KR) 브레이커NW 6, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  32. ^ The Breaker New Waves 6, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  33. ^ The Breaker New Waves 7, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  34. ^ (KR) 브레이커NW 8, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  35. ^ The Breaker New Waves 8, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  36. ^ (KR) 브레이커NW 9, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  37. ^ The Breaker New Waves 9, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  38. ^ (KR) 브레이커NW 10, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  39. ^ The Breaker New Waves 10, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  40. ^ (KR) 브레이커NW 11, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  41. ^ The Breaker New Waves 11, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  42. ^ (KR) 브레이커NW 12, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  43. ^ The Breaker New Waves 12, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  44. ^ (KR) 브레이커NW 13, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  45. ^ The Breaker New Waves 13, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  46. ^ (KR) 브레이커NW 14, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  47. ^ The Breaker New Waves 14, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  48. ^ The Breaker New Waves 15, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  49. ^ (KR) 브레이커NW 16, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  50. ^ The Breaker New Waves 16, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  51. ^ (KR) 브레이커NW 17, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  52. ^ The Breaker New Waves 17, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  53. ^ (KR) 브레이커NW 18, Daewon C.I.. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  54. ^ The Breaker New Waves 18, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  55. ^ The Breaker New Waves 19, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  56. ^ The Breaker New Waves 20, Star Comics. URL consultato il 14 gennaio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga