The Blue Nile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Blue Nile
Paese d'origineScozia Scozia
GenereRock alternativo
Synth pop
Periodo di attività musicale1981 – in attività
Album pubblicati4
Studio4
Sito ufficiale

The Blue Nile sono un gruppo alternative pop scozzese originario di Glasgow composto da Paul Buchanan, Robert Bell e Paul Joseph Moore[1]. Il loro stile che agli inizi basato sull'utilizzo prevalente di sintetizzatori e strumentazione elettronica, negli ultimi lavori ha visto un uso maggiore di chitarre.[2]

Seguendo l'orma di artisti affermati come Rickie Lee Jones e Peter Gabriel, che in seguito ebbero modo di collaborare con loro, il gruppo ottenne ottime recensioni positive soprattutto per i primi due album A Walk Across the Rooftops e Hats, pubblicati negli anni ottanta, ed un discreto successo commerciale sia nel Regno Unito che negli Stati Uniti grazie al quale il gruppo poté lavorare con ampio numero di artisti negli anni a venire.

Negli anni successivi il gruppo collaborò anche con l'industria pubblicitaria nella realizzazione delle musiche di alcuni spot.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Formazione attuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Paul Buchanan (16 aprile 1956)
  • Robert Bell

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph "PJ" Moore

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Massima posizione raggiunta
UK[3] BE NZ
1984 A Walk Across the Rooftops 80 24[4]
1989 Hats
  • Released: 16 ottobre 1989
  • Label: Linn Records
  • Format: LP, cassette, CD
12
1996 Peace at Last 13 46[5]
2004 High 10 48[6]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Singolo Massima posizione raggiunta nel Regno Unito
posizione[3]
Album
1981 "I Love This Life" -
1984 "Stay" 97 A Walk Across the Rooftops
"Tinseltown in the Rain" 87
1989 "The Downtown Lights" 67 Hats
1990 "Headlights on the Parade" 72
1991 "Saturday Night" 50
1996 "Happiness" Peace at Last
2004 "I Would Never" 52 High

Paul Buchanan[modifica | modifica wikitesto]

  • Mid Air (Newsroom, 2012)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN133305004 · ISNI (EN0000 0001 0941 6094 · LCCN (ENn91081873 · BNF (FRcb13902034x (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n91081873