The Big Three Killed My Baby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Big Three Killed My Baby
ArtistaThe White Stripes
Tipo albumSingolo
Pubblicazionemarzo 1999
Durata2:29
Album di provenienzaThe White Stripes
Dischi1
Tracce2
GenereGarage rock
EtichettaXL Recordings
ProduttoreJack White
Registrazionegennaio 1999
Formati7"
The White Stripes - cronologia
Singolo precedente
(1998)
Singolo successivo
(1999)

The Big Three Killed My Baby è un singolo degli The White Stripes pubblicato nel 1999 ed estratto dall'album The White Stripes. Il singolo è seguito dalla canzone Red Bowling Ball Ruth.

Significato[modifica | modifica wikitesto]

"The Big Three" ("I grandi tre") si riferisce alle tre maggiori industrie automobilistiche negli anni cinquanta e '60: Ford, Chrysler e General Motors. La canzone è un attacco a queste compagnie, relative alla caduta del sindacato dei lavoratori negli anni sessanta. Jack White ha dichiarato in alcune interviste che non crede che la musica sia un mezzo per messaggi politici, questo fino alla distribuzione di Icky Thump. Recentemente, i White Stripes hanno eseguito la canzone dal vivo, con diverse strofe che si riferivano alla Guerra in Iraq.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Big Three Killed My Baby - 2:29
  2. Red Bowling Ball Ruth - 2:05

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Non è mai stato fatto nessun video per questa canzone.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica