The Big Bang (Busta Rhymes)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Big Bang
ArtistaBusta Rhymes
Tipo albumStudio
Pubblicazione16 giugno 2006
Durata58:32
Dischi1
Tracce15
GenereHip hop
EtichettaFlipmode Records, Aftermath Entertainment, Interscope Records
ProduttoreDr. Dre, Busta Rhymes, Swizz Beatz, Mark Batson, DJ Scratch, J Dilla, Timbaland, Mr. Porter, will.i.am, Sha Money XL, Jellyroll, Black Jeruz, Nisan Stewart, DJ Green Lantern
Busta Rhymes - cronologia
Album successivo
(2009)

The Big Bang è il settimo album discografico del rapper statunitense Busta Rhymes, pubblicato nel 2006.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta dell'unico disco pubblicato per l'etichetta di Dr. Dre Aftermath. L'album si avvale di importanti collaborazioni a partire dal lavoro di produzione, dove si sono affiancati, oltre a Dr. Dre, anche Timbaland, will.i.am, Swizz Beatz, J Dilla e altri. Per quanto riguarda il lato artistico hanno partecipato Nas, Stevie Wonder, Rick James, Kelis, Raekwon e molti altri artisti.

Ben cinque sono stati i brani estratti dall'album e pubblicati come singoli: Touch It (gennaio 2006), I Love My Bitch (giugno 2006), New York Shit (luglio 2006), In the Ghetto (luglio 2006) e Don't Get Carried Away.

L'album ha raggiunto la prima posizione della classifica di vendita statunitense Billboard 200.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Get You Some (feat. Marsha Ambrosius & Q-Tip) – 3:45
  2. Touch It – 3:34
  3. How We Do It Over Here (feat. Missy Elliott) – 3:36
  4. New York Shit (feat. Swizz Beatz) – 3:01
  5. Been Through the Storm (feat. Stevie Wonder) – 4:06
  6. In the Ghetto (feat. Rick James) – 3:53
  7. Cocaina (feat. Marsha Ambrosius) – 3:32
  8. You Can't Hold the Torch (feat. Q-Tip & Chauncey Black) – 3:39
  9. Goldmine (feat. Raekwon) – 3:45
  10. I Love My Bitch (feat. will.i.am & Kelis) – 3:47
  11. Don't Get Carried Away (feat. Nas) – 3:30
  12. They're Out to Get Me (feat. Mr. Porter) – 5:02
  13. Get Down – 3:40
  14. I'll Do It All (feat. LaToiya Williams) – 5:02
  15. Legend of the Fall Offs – 4:40

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2006) Posizione
raggiunta
Stati Uniti 1
Regno Unito 6
Canada 19

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]