Texas 46

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Texas 46
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneItalia, USA
Anno2002
Durata96 min
Generedrammatico
RegiaGiorgio Serafini
SoggettoGiorgio Serafini
SceneggiaturaGiorgio Serafini
ProduttoreAlessandro Verdecchi
Produttore esecutivoFrancesco Fantacci
Distribuzione (Italia)IIF
FotografiaAdolfo Troiani
MontaggioRinaldo Marsili
MusicheCarlo Silotto
ScenografiaOsvaldo Desideri, Eva Desideri
CostumiStefania Svizzeretto
Interpreti e personaggi

Texas 46 (negli Usa The good war) è un film del 2002 diretto da Giorgio Serafini.

Il film è tratto dal libro autobiografico "Fame in America" (1954) di Armando Boscolo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943, 5.000 militari italiani prigionieri di guerra negli USA si rifiutano di aderire al Regno del Sud; dichiarati "non cooperatori", vengono inviati al Campo di concentramento di Hereford.

Un ufficiale italiano cerca più volte di fuggire, ma il comandante del campo è il suo tenace inseguitore. Al ritorno nel campo dopo la sua ultima cattura, nel 1946, i due lo trovano evacuato e i prigionieri rinviati in Italia. Nell'attesa, i due imparano a conoscere le reciproche ragioni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]