Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Tetsuo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tetsuo
Tetsuo.jpg
Tomorowo Taguchi in una scena del film
Titolo originale Tetsuo
Paese di produzione Giappone
Anno 1989
Durata 67 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere orrore, fantascienza, azione
Regia Shinya Tsukamoto
Soggetto Shinya Tsukamoto
Sceneggiatura Shinya Tsukamoto
Produttore Shinya Tsukamoto
Fotografia Kei Fujiwara, Shinya Tsukamoto
Montaggio Shinya Tsukamoto
Musiche Chu Ishikawa
Scenografia Shinya Tsukamoto
Costumi Kei Fujiwara
Interpreti e personaggi
Premi

Tetsuo (鉄男?) conosciuto anche come Tetsuo: The Iron Man è un film del 1989, diretto da Shinya Tsukamoto.

Nel 1992 il regista ne ha girato un remake a colori e con budget più sostanzioso intitolato Tetsuo II: Body Hammer, che non ha però raggiunto la notorietà del primo. Nel 2009, lo stesso Tsukamoto ha girato il terzo film della serie: Tetsuo: The Bullet Man.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un auto-feticista estremo è solito innestare componenti metallici vari nel proprio corpo. Quando l'ennesima cruenta applicazione causa una reazione di rigetto, spaventato scappa per la città, finendo investito da un automobilista di passaggio assieme alla fidanzata. Ritenendo morto l'investito, i due decidono di gettarlo nel bosco senza avvertire le forze dell'ordine. Dal momento che la coppia si rende conto che il ragazzo è ancora vivo e li ha ben visti in faccia, i due temono che il fantasma del mal capitato possa tormentarli dopo la morte; così decidono di fingersi una coppia che amoreggia nel bosco nel tentativo di confondere i ricordi del ragazzo agonizzante. Da quel momento l'uomo inizia una graduale trasformazione in uomo-macchina.

Tutto comincia quando radendosi scopre di avere un piccolo condensatore al posto di un pelo di barba. In seguito l'uomo subisce la metamorfosi del pene in una fresa gigante, con cui penetra a morte la fidanzata. L'uomo si scontra infine con il feticista che credeva morto, tra le rovine post-industriali che diventano parte di entrambi i corpi durante lo scontro: i due finiscono per fondersi in un'unica enorme creatura biomeccanica, pronta a seminare morte e distruzione nel mondo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema