Testamento di Abramo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Testamento di Abramo è un apocrifo dell'Antico Testamento pervenutoci in greco, slavo ecclesiastico, romeno, etiopico, copto e arabo. Fu probabilmente redatto verso la fine del I secolo d.C. in ambiente giudaico.

Nonostante la dicitura tradizionale si tratta propriamente di una apocalisse, da non confondere però col testo Apocalisse di Abramo.

Descrive un viaggio di Abramo in cielo guidato da Michele.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Testo greco dal sito Online Critical Pseudoepigrapha
  • (EN) Traduzione inglese del Testamento di Abramo dal sito reluctant-messenger.com
  • (EN) Voce su earlyjewishwritings.com
Controllo di autoritàVIAF (EN180959031 · GND (DE4126985-8 · WorldCat Identities (EN180959031
Apocrifi Portale Apocrifi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di apocrifi