Test di Bechdel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il test di Bechdel è un test individuale atto a determinare la rappresentazione di personaggi di sesso femminile in un racconto.

Il test, che si origina dalla battuta di un personaggio del fumetto Dykes to Watch Out For della fumettista Alison Bechdel, dal quale prende il nome, si pone le seguenti domande:

  • Nel racconto sono presenti almeno due donne ed hanno un nome.
  • Le due donne parlano almeno una volta tra di loro.
  • Le due donne parlano di qualcosa che non sia un uomo.

La risposta negativa ad anche una sola delle tre domande porta al fallimento del test.

Il raggiungimento di tutti gli obbiettivi non verifica l'effettivo contenuto del racconto, pertanto storie che superano i requisiti del test potrebbero comunque contenere materiale discutibile e sessita

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]