Terra di Siena Film Festival

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Terra di Siena International Film Festival è un festival cinematografico dedicato al cinema sociale e politico, che si svolge nella città di Siena, tra la fine di settembre e ottobre. Dopo la direzione artistica, tra gli altri, di Stefania Casini e Manuel De Sica, figlio di Vittorio De Sica, dal 2015 è curato da Antonio Flamini.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ideato e fondato nel 1997 da Maria Pia Corbelli, il festival è dedicato al cinema indipendente di tutto il mondo. Ha scoperto, valorizzato e fatto conoscere nuove realtà del cinema mondiale, ma ha anche proposto al pubblico anteprime internazionali e incontri con i protagonisti del grande cinema. Sulla scena senese si sono avvicendate star come Andy García, Emir Kusturica, Peter Greenaway, Roman Polański, Bob Rafelson, Eric Roberts, Emilia Fox, Susan Sarandon[1] e fra gli italiani, Valeria Golino, Giancarlo Giannini, Lucia Bosè, Ennio Fantastichini, Bernardo Bertolucci, Ermanno Olmi, Silvio Orlando, Laura Morante, Nino Manfredi e Anna Favella.

Dopo una prima edizione a Bagnaia, sede stabile del concorso internazionale di lungometraggi, è stata Siena.

L'edizione 2012 vide la direzione artistica di Manuel De Sica, scrittore e musicista. Oltre al consueto programma di anteprime mondiali di film indipendenti con forti tematiche sociali e politiche provenienti da tutto il mondo, una retrospettiva sui film dove i protagonisti sono i "cavalli eroi", un omaggio al periodo dei telefoni bianchi e un omaggio a Anna Magnani. A fianco della rassegna, un convegno con la partecipazione dell'attore Leo Gullotta, del regista Fabio Grossi e dello stesso Manuel De Sica e critici come Ernesto G. Laura, Massimo Giraldi, Dina Disa, Ettore Calvello.

I 10 film in concorso si contendono il premio "Sanese D'oro".

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio Sanese D'oro: Miglior Lungometraggio
  • Premio M-Feel della critica
  • Premio speciale Golden Spike Award del Social World Film Festival
  • Premio Eccellenza alla carriera
  • Premio "Associazione Antigone" Pia de' Tolomei

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sarandon madrina Terra di Siena Festival, in Corriere della Sera, 24 settembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema