Terminalia superba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Terminalia superba
Terminalia superba.JPG
Terminalia superba
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
(clade) Superrosidi
(clade) Rosidi
(clade) Eurosidi
(clade) Eurosidi II
Ordine Myrtales
Famiglia Combretaceae
Genere Terminalia
Specie T. superba
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Myrtales
Famiglia Combretaceae
Genere Terminalia
Specie T. superba
Nomenclatura binomiale
Terminalia superba
Engl. & Diels, 1900
Sinonimi

Terminalia altissima
A.Chev.

Nomi comuni

Afara
Korina
Limba

Terminalia superba (Engl. & Diels, 1900), comunemente nota come fraké, è una pianta appartenente alla famiglia delle Combretaceae, diffusa nell'Africa tropicale occidentale[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È comune in tutte le foreste umide africane, dalla Guinea all'Angola.

Usi[modifica | modifica wikitesto]

Viene utilizzato soprattutto per realizzare mobili e parquet a basso costo. Il suo sfruttamento è ritenuto ecologicamente distruttivo nei confronti delle foreste equatoriali e non è quindi certificato dall'FSC.

Il legno viene usato nella produzione del corpo della Gibson Flying V per la sua capacità di restare molto elastico persino col notevole tiraggio delle 6 corde dello strumento conferendo un caratteristico sustain molto lungo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Terminalia superba Engl. & Diels | Plants of the World Online | Kew Science, su Plants of the World Online. URL consultato il 16 febbraio 2021.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica