Teorema di Caristi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In matematica, il teorema di Caristi o teorema di Caristi-Kirk è un teorema di punto fisso che generalizza il teorema delle contrazioni per applicazioni di uno spazio metrico completo in sé. Si tratta di una variante dell'ε-principio variazionale di Ekeland (1974, 1979). Inoltre, la conclusione del teorema di Caristi è equivalente alla completezza metrica, come dimostrato da Weston (1977). Il risultato originale è dovuto ai matematici James Caristi e William Arthur Kirk.

Enunciato[modifica | modifica wikitesto]

Sia uno spazio metrico completo, una funzione da in sé e sia una funzione semicontinua inferiormente da in . Si supponga inoltre che per tutti i punti valga:

Allora ha un punto fisso in , ossia esiste un punto tale che .

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) James Caristi, Fixed point theorems for mappings satisfying inwardness conditions, in Transactions of the American Mathematical Society, vol. 215, 1976, pp. 241–251, DOI:10.2307/1999724, ISSN 0002-9947 (WC · ACNP), JSTOR 1999724.
  • (EN) Ivar Ekeland, On the variational principle, in J. Math. Anal. Appl., vol. 47, nº 2, 1974, pp. 324–353, DOI:10.1016/0022-247X(74)90025-0, ISSN 0022-247X (WC · ACNP).
  • (EN) Ivar Ekeland, Nonconvex minimization problems, in Bulletin of the American Mathematical Society, vol. 1, nº 3, 1979, pp. 443–474, DOI:10.1090/S0273-0979-1979-14595-6, ISSN 0002-9904 (WC · ACNP).
  • (EN) J. D. Weston, A characterization of metric completeness, in Proceedings of the American Mathematical Society, vol. 64, nº 1, 1977, pp. 186–188, DOI:10.2307/2041008, ISSN 0002-9939 (WC · ACNP), JSTOR 2041008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Matematica