Teodosio I di Braganza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Teodosio I di Braganza
Teodósio I.png
Duca di Braganza
Stemma
In carica 1532 –
1563
Predecessore Giacomo
Successore Giovanni I
Altri titoli Duca di Guimarães
Marchese di Vila Viçosa
Conte di Barcelos
Conte di Ourém
Conte di Neiva
Conte di Arraiolos
Nascita Vila Viçosa, 1510
Morte Vila Viçosa, 22 settembre 1563
Dinastia Braganza
Padre Giacomo
Madre Giovanna di Mendonça
Consorte Isabella di Lencastre
Beatrice de Lencastre
Figli Giovanni I
Giacomo
Isabella
Religione cattolicesimo romano

Teodosio I di Braganza, quinto duca di Braganza e terzo duca di Guimarães (Vila Viçosa, 1510Vila Viçosa, 22 settembre 1563), era figlio di Giacomo di Braganza e di Eleonora di Mendonça[1].

Fu un uomo colto, amante soprattutto della pittura e della scultura.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primogenito del duca Giacomo di Braganza, e della sua prima moglie, Eleonora di Mendonça, gli successe nel ducato dopo la sua morte, nel 1532. Aveva come maestro Diogo Sigeo, un uomo molto istruito, considerato uno dei primi saggi del suo tempo.

Teodosio fu un uomo colto, tipico del Rinascimento, amante della pittura e della scultura, e gli piaceva sapere cosa stava succedendo nelle altre corti europee. Era stato incaricato di scortare l'infanta Maria Emanuela del Portogallo in Spagna in occasione delle sue nozze con il principe Filippo[1]. Teodosio fondò anche alcuni conventi.

Matrimoni[modifica | modifica wikitesto]

Primo Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 25 giugno 1542, Isabella di Lencastre (1513-24 agosto 1558)[1], figlia di Dionisio de Portugal-Castro. Ebbero un figlio:

Secondo Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 4 settembre 1559, Beatrice de Lencastre[1] (1542-20 febbraio 1623), figlia di Luigi di Lencastre. Ebbero due figli:

Ebbe un figlio illegittimo da una dama di corte:

  • Alfonso Fayão (1558-?), che sarebbe diventato abate di Baltar. Ebbe discendenza che visse come membri della nobiltà rurale situata nella regione del distretto di Porto, i cui discendenti furono studiati da un genealogista portoghese, Elísio Ferreira de Sousa. Nel 1970, ha presentato il suo studio nel suo libro The Braganças of the Minho Province.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (PT) Bragança (D. Teodósio I, 5.º duque de)., in Portugal - Dicionário Histórico, Corográfico, Heráldico, Biográfico, Bibliográfico, Numismático e Artístico, II. URL consultato il 17 ottobre 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • "Nobreza de Portugal e Brasil" Vol. II, page 445. Published by Zairol Lda., Lisbon, 1989.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie