Teodósio Clemente de Gouveia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teodósio Clemente de Gouveia
cardinale di Santa Romana Chiesa
Teodosio Gouveia 1950.jpg
Template-Cardinal (Metropolitan Archbishop).svg
Factus omnia omnibus
Incarichi ricoperti
Nato 13 maggio 1889, Santana
Ordinato presbitero 19 aprile 1919 dal cardinale Basilio Pompilj
Nominato vescovo 18 maggio 1936 da papa Pio XI
Consacrato vescovo 5 luglio 1936 dal cardinale Raffaele Carlo Rossi, O.C.D.
Elevato arcivescovo 4 settembre 1940 da papa Pio XII
Creato cardinale 18 febbraio 1946 da papa Pio XII
Deceduto 6 febbraio 1962, Lourenço Marques

Teodósio Clemente de Gouveia (Santana, 13 maggio 1889Lourenço Marques, 6 febbraio 1962) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico portoghese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Santana, Madera, il 13 maggio 1889.

Papa Pio XII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 18 febbraio 1946.

Morì il 6 febbraio 1962 all'età di 72 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN47985992 · LCCN (ENno2004103410 · GND (DE135722918