Tentazioni d'amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tentazioni d'amore
Tentazioni d'amore.PNG
Ben Stiller ed Edward Norton in una scena del film
Titolo originaleKeeping the Faith
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2000
Durata128 min
Generecommedia, drammatico, sentimentale
RegiaEdward Norton
SceneggiaturaStuart Blumberg
FotografiaAnastas N. Michos
MontaggioMalcolm Campbell
MusicheElmer Bernstein
ScenografiaWynn Thomas
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Tentazioni d'amore (Keeping the Faith) è un film commedia romantica del 2000, diretto da Edward Norton, all'esordio nella regia cinematografica.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A New York, tre amici d'infanzia, Jake, Brian e Anna, si sono persi di vista dopo che la famiglia di Anna si è trasferita in California per lavoro. Gli anni passano, e Brian è diventato un prete cattolico molto amato dai suoi fedeli e Jake un rabbino anticonformista e affascinante, che deve accasarsi per poter aspirare al ruolo di rabbino-capo della sua comunità; il ritorno in città di Anna, divenuta nel frattempo una rampante donna d'affari, scombussolerà la loro esistenza facendola uscire da percorsi già tracciati. Brian e Jake, infatti, si scopriranno perdutamente innamorati di lei, mettendo in seria discussione le loro scelte di vita.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema