Template:Vettore spaziale/man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il template sinottico {{Vettore spaziale}} serve per riassumere in modo chiaro e schematico le principali caratteristiche di un vettore spaziale.

Sintassi[modifica wikitesto]

Per inserire il template in una voce copiare il seguente testo:

Immagine
  • immagine = File dell'immagine, senza il prefisso "Immagine:" (es.: vettore.png). Se non specificato, viene letto da Wikidata dalla proprietà immagine (P18), se presente.
  • dim_immagine = Dimensione dell'immagine (omettere il suffiso "px"), se non inserita ha valore di default 270px
  • didascalia = Una didascalia per l'immagine
Parametri principali
  • nome = Nome (o nomi) del vettore, opzionale, di default è il titolo della pagina
  • funzione = Scopo o funzione del vettore
  • produttore = Il produttore del vettore. Se non specificato, viene letto da Wikidata dalla proprietà fabbricante (P176), se presente.
  • nazione = Codice ISO 3166-1 alpha-3 della nazione di origine
  • nazione2 = Eventuale altra nazione di origine, sempre nel formato ISO 3166-1 alpha-3
  • nazione3 = Eventuale terza nazione, sempre nel medesimo formato
Costi
  • cpl = Costo per lancio (con valuta)
  • anno_cpl = Anno in cui si applica questo costo
Dimensioni
  • altezza = Altezza del vettore in metri (preferibilmente nel formato {{M|<altezza>|-|m}})
  • altezza_alt = Altezza del vettore in un'altra unità di misura
  • diametro = Diametro di base del vettore in metri (preferibilmente nel formato {{M|<diametro>|-|m}})
  • diametro_alt = Diametro di base del vettore in un'altra unità di misura
  • massa = Massa del vettore in tonnellate (preferibilmente nel formato {{M|<massa>|-|t}})
  • massa_alt = Massa del vettore in un'altra unità di misura
  • stadi = Numero di stadi, senza includere i razzi ausiliari
Carico utile in orbita terrestre bassa
  • carico_LEO = Massa del carico utile verso l'orbita terrestre bassa (l'unità di misura deve essere espressa)
  • carico_LEO_alt = Massa del carico utile verso l'orbita LEO in un'altra unità di misura (che deve essere espressa)
Carico specifico 1
  • carico_dest = Destinazione carico (orbita o traiettoria)
  • carico = Massa del carico in kg
  • carico_alt = Massa del carico in libbre
Carico specifico 2
  • carico2_dest = Destinazione carico (orbita o traiettoria)
  • carico2 = Massa del carico in kg
  • carico2_alt = Massa del carico in libbre
Carico specifico 3
  • carico3_dest = Destinazione carico (orbita o traiettoria)
  • carico3 = Massa del carico in kg
  • carico3_alt = Massa del carico in libbre
Cronologia dei lanci
  • stato = Stato
  • basi = Basi di lancio
  • lanci = Lanci totali
  • successi = Successi
  • fallimenti = Fallimenti
  • parziali = Fallimenti parziali
  • altri_esiti = Altri esiti
  • primo = Volo inaugurale
  • ultimo = Volo conclusivo
  • primo_sat = Primo satellite
  • carichi_notevoli = Carichi notevoli
Razzi ausiliari primari
  • RA_nome = Nome dei razzi ausiliari
  • var_RA = Variante del lanciatore che utilizza questi razzi ausiliari
  • razzi_ausiliari = Numero dei razzi ausiliari presenti
  • RA_propulsori = Propulsori dei razzi
  • RA_spinta = Spinta di un singolo razzo in kN
  • RA_spinta_alt = Spinta di un singolo razzo in lbf, opzionale
  • RA_Isp = Impulso specifico di un singolo razzo, in secondi
  • RA_durata = Tempo di accensione
  • RA_propellente = Propellente
Razzi ausiliari secondari e terziari
  • I razzi ausiliari secondari e terziari possono essere descritti utilizzando i parametri RA(N), dove N è il numero progressivo. Esempio per i secondari:
|RA2_nome = 
|var_RA2 = 
|razzi_ausiliari_2 = 
|RA2_propulsori = 
|RA2_spinta = 
|RA2_spinta_alt = 
|RA2_Isp = 
|RA2_durata = 
|RA2_propellente = 
Stadi

(legenda colori)

{{Vettore spaziale
|immagine = 
|dim_immagine = 
|didascalia = 
|nome = 
|funzione = 
|produttore = 
|nazione = 
|nazione2 = 
|nazione3 = 
|cpl = 
|anno_cpl = 
|altezza = 
|altezza_alt = 
|diametro = 
|diametro_alt = 
|massa = 
|massa_alt = 
|stadi = 
|carico_LEO = 
|carico_LEO_alt = 
|carico_dest = 
|carico = 
|carico_alt = 
|carico2_dest = 
|carico2 = 
|carico2_alt = 
|carico3_dest = 
|carico3 = 
|carico3_alt = 
|stato = 
|basi = 
|lanci = 
|successi = 
|fallimenti = 
|parziali = 
|altri_esiti = 
|primo = 
|ultimo = 
|primo_sat = 
|carichi_notevoli = 
|RA_nome = 
|var_RA = 
|razzi_ausiliari = 
|RA_propulsori = 
|RA_spinta = 
|RA_spinta_alt = 
|RA_Isp = 
|RA_durata = 
|RA_propellente = 
|RA2_nome = 
|var_RA2 = 
|razzi_ausiliari_2 = 
|RA2_propulsori = 
|RA2_spinta = 
|RA2_spinta_alt = 
|RA2_Isp = 
|RA2_durata = 
|RA2_propellente = 
|RA3_nome = 
|var_RA3 = 
|razzi_ausiliari_3 = 
|RA3_propulsori = 
|RA3_spinta = 
|RA3_spinta_alt = 
|RA3_Isp = 
|RA3_durata = 
|RA3_propellente = 
|elenco_stadi = 
}}


Esempio[modifica wikitesto]

Atlas V
Atlas V with MSL after liftoff.jpg
Lancio del Mars Science Laboratory su un Atlas V 541. Questo è il 4° Atlas V usato dalla NASA.
Informazioni
FunzioneEELV/Vettore di lancio medio-pesante
ProduttoreUnited Launch Alliance
Nazione di origineStati Uniti Stati Uniti
Dimensioni
Altezza58,3 m
Diametro3,81 m
Massa546,700 t
Stadi2
Capacità
Carico utile verso orbita terrestre bassa10 300 - 20 050 kg
Carico utile verso
orbita di trasferimento geostazionaria
4 100 - 8 200 kg
Cronologia dei lanci
StatoIn attività
Basi di lancioCape Canaveral SLC-41
Vandenberg SLC-3E
Lanci totali53
Successi52
Fallimenti parziali1 (401)[1]
Volo inaugurale21 agosto 2002
Carichi notevoliMars Reconnaissance Orbiter
New Horizons
Razzi ausiliari (Not Heavy) - Aerojet
Nº razzi ausiliariDa 1 a 5
Propulsori1 razzo a propellente solido
Spinta1 270 kN
Impulso specifico275 s
Tempo di accensione94 s
PropellentePropellente solido
{{Vettore spaziale
|immagine = Atlas V with MSL after liftoff.jpg
|didascalia = Lancio del Mars Science Laboratory su un Atlas V 541. Questo è il 4° Atlas V usato dalla NASA.
|nome = Atlas V
|funzione = [[Evolved Expendable Launch Vehicle|EELV]]/Vettore di lancio medio-pesante
|produttore = [[United Launch Alliance]]
|nazione = USA
|altezza = {{M|58,3|-|m}}
|diametro = {{M|3,81|-|m}}
|massa = {{M|546,700|-|t}}
|stadi = 2
|carico_LEO = {{M|10 300 - 20 050|k|g}}
|carico_dest = [[orbita di trasferimento geostazionaria]]
|carico = 4 100 - 8 200 kg
|stato = In attività
|basi = [[Cape Canaveral Air Force Station|Cape Canaveral]] [[Complesso di lancio spaziale 41|SLC-41]]<br />[[Vandenberg Air Force Base|Vandenberg]] [[Complesso di lancio spaziale 3|SLC-3E]]
|lanci = 53
|successi = 52
|parziali = 1 (401)<ref>{{Cita web|http://space.skyrocket.de/doc_lau_det/atlas-5-401.htm|Gunter's Space Page - Atlas V (401)|accesso=}}</ref>
|primo = 21 agosto [[2002]]
|carichi_notevoli = [[Mars Reconnaissance Orbiter]]<br />[[New Horizons]]
|RA_nome = [[Aerojet]]
|var_RA = Not Heavy
|razzi_ausiliari = Da 1 a 5
|RA_propulsori = 1 razzo a [[propellente solido]]
|RA_spinta = {{M|1 270|k|N}}
|RA_spinta_alt = 
|RA_Isp = {{M|275||s}}
|RA_durata = {{M|94||s}}
|RA_propellente = Propellente solido
|elenco_stadi = 
}}

Note[modifica wikitesto]

  1. ^ Gunter's Space Page - Atlas V (401), su space.skyrocket.de.