Template:Vettore spaziale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avviso importante! Questo template ha un codice sorgente piuttosto complesso e può richiedere buona conoscenza delle funzioni parser.

Per favore, tenta di modificarlo solo se sei certo di capirne la funzione e sei preparato a riparare ogni conseguente danno collaterale nel caso in cui i risultati fossero diversi da quanto avevi in mente. Tutti gli esperimenti devono essere prima condotti in una pagina di prova.

Info Istruzioni per l'uso
Le istruzioni che seguono sono contenute nella sottopagina Template:Vettore spaziale/man (modifica·cronologia)

Il template sinottico {{Vettore spaziale}} serve per riassumere in modo chiaro e schematico le principali caratteristiche di un vettore spaziale.

Sintassi

Per inserire il template in una voce copiare il seguente testo:

Immagine
  • immagine = File dell'immagine, senza il prefisso "Immagine:" (es.: vettore.png). Se non specificato, viene letto da Wikidata dalla proprietà immagine (P18), se presente.
  • dim_immagine = Dimensione dell'immagine (omettere il suffiso "px"), se non inserita ha valore di default 270px
  • didascalia = Una didascalia per l'immagine
Parametri principali
  • nome = Nome (o nomi) del vettore, opzionale, di default è il titolo della pagina
  • funzione = Scopo o funzione del vettore
  • produttore = Il produttore del vettore. Se non specificato, viene letto da Wikidata dalla proprietà fabbricante (P176), se presente.
  • nazione = Codice ISO 3166-1 alpha-3 della nazione di origine
  • nazione2 = Eventuale altra nazione di origine, sempre nel formato ISO 3166-1 alpha-3
  • nazione3 = Eventuale terza nazione, sempre nel medesimo formato
Costi
  • cpl = Costo per lancio (con valuta)
  • anno_cpl = Anno in cui si applica questo costo
Dimensioni
  • altezza = Altezza del vettore in metri (preferibilmente nel formato {{M|<altezza>|-|m}})
  • altezza_alt = Altezza del vettore in un'altra unità di misura
  • diametro = Diametro di base del vettore in metri (preferibilmente nel formato {{M|<diametro>|-|m}})
  • diametro_alt = Diametro di base del vettore in un'altra unità di misura
  • massa = Massa del vettore in tonnellate (preferibilmente nel formato {{M|<massa>|-|t}})
  • massa_alt = Massa del vettore in un'altra unità di misura
  • stadi = Numero di stadi, senza includere i razzi ausiliari
Carico utile in orbita terrestre bassa
  • carico_LEO = Massa del carico utile verso l'orbita terrestre bassa (l'unità di misura deve essere espressa)
  • carico_LEO_alt = Massa del carico utile verso l'orbita LEO in un'altra unità di misura (che deve essere espressa)
Carico specifico 1
  • carico_dest = Destinazione carico (orbita o traiettoria)
  • carico = Massa del carico in kg
  • carico_alt = Massa del carico in libbre
Carico specifico 2
  • carico2_dest = Destinazione carico (orbita o traiettoria)
  • carico2 = Massa del carico in kg
  • carico2_alt = Massa del carico in libbre
Carico specifico 3
  • carico3_dest = Destinazione carico (orbita o traiettoria)
  • carico3 = Massa del carico in kg
  • carico3_alt = Massa del carico in libbre
Cronologia dei lanci
  • stato = Stato
  • basi = Basi di lancio
  • lanci = Lanci totali
  • successi = Successi
  • fallimenti = Fallimenti
  • parziali = Fallimenti parziali
  • altri_esiti = Altri esiti
  • primo = Volo inaugurale
  • ultimo = Volo conclusivo
  • primo_sat = Primo satellite
  • carichi_notevoli = Carichi notevoli
Razzi ausiliari primari
  • RA_nome = Nome dei razzi ausiliari
  • var_RA = Variante del lanciatore che utilizza questi razzi ausiliari
  • razzi_ausiliari = Numero dei razzi ausiliari presenti
  • RA_propulsori = Propulsori dei razzi
  • RA_spinta = Spinta di un singolo razzo in kN
  • RA_spinta_alt = Spinta di un singolo razzo in lbf, opzionale
  • RA_Isp = Impulso specifico di un singolo razzo, in secondi
  • RA_durata = Tempo di accensione
  • RA_propellente = Propellente
Razzi ausiliari secondari e terziari
  • I razzi ausiliari secondari e terziari possono essere descritti utilizzando i parametri RA(N), dove N è il numero progressivo. Esempio per i secondari:
|RA2_nome = 
|var_RA2 = 
|razzi_ausiliari_2 = 
|RA2_propulsori = 
|RA2_spinta = 
|RA2_spinta_alt = 
|RA2_Isp = 
|RA2_durata = 
|RA2_propellente = 
Stadi

(legenda colori)

{{Vettore spaziale
|immagine = 
|dim_immagine = 
|didascalia = 
|nome = 
|funzione = 
|produttore = 
|nazione = 
|nazione2 = 
|nazione3 = 
|cpl = 
|anno_cpl = 
|altezza = 
|altezza_alt = 
|diametro = 
|diametro_alt = 
|massa = 
|massa_alt = 
|stadi = 
|carico_LEO = 
|carico_LEO_alt = 
|carico_dest = 
|carico = 
|carico_alt = 
|carico2_dest = 
|carico2 = 
|carico2_alt = 
|carico3_dest = 
|carico3 = 
|carico3_alt = 
|stato = 
|basi = 
|lanci = 
|successi = 
|fallimenti = 
|parziali = 
|altri_esiti = 
|primo = 
|ultimo = 
|primo_sat = 
|carichi_notevoli = 
|RA_nome = 
|var_RA = 
|razzi_ausiliari = 
|RA_propulsori = 
|RA_spinta = 
|RA_spinta_alt = 
|RA_Isp = 
|RA_durata = 
|RA_propellente = 
|RA2_nome = 
|var_RA2 = 
|razzi_ausiliari_2 = 
|RA2_propulsori = 
|RA2_spinta = 
|RA2_spinta_alt = 
|RA2_Isp = 
|RA2_durata = 
|RA2_propellente = 
|RA3_nome = 
|var_RA3 = 
|razzi_ausiliari_3 = 
|RA3_propulsori = 
|RA3_spinta = 
|RA3_spinta_alt = 
|RA3_Isp = 
|RA3_durata = 
|RA3_propellente = 
|elenco_stadi = 
}}

Esempio

Atlas V
Atlas V with MSL after liftoff.jpg
Lancio del Mars Science Laboratory su un Atlas V 541. Questo è il 4° Atlas V usato dalla NASA.
Informazioni
Funzione EELV/Vettore di lancio medio-pesante
Produttore United Launch Alliance
Nazione di origine Stati Uniti Stati Uniti
Dimensioni
Altezza 58,3 m
Diametro 3,81 m
Massa 546,700 t
Stadi 2
Capacità
Carico utile verso orbita terrestre bassa 10 300 - 20 050 kg
Carico utile verso
orbita di trasferimento geostazionaria
4 100 - 8 200 kg
Cronologia dei lanci
Stato In attività
Basi di lancio Cape Canaveral SLC-41
Vandenberg SLC-3E
Lanci totali 53
Successi 52
Fallimenti parziali 1 (401)[1]
Volo inaugurale 21 agosto 2002
Carichi notevoli Mars Reconnaissance Orbiter
New Horizons
Razzi ausiliari (Not Heavy) - Aerojet
Nº razzi ausiliari Da 1 a 5
Propulsori 1 razzo a propellente solido
Spinta 1 270 kN
Impulso specifico 275 s
Tempo di accensione 94 s
Propellente Propellente solido
{{Vettore spaziale
|immagine = Atlas V with MSL after liftoff.jpg
|didascalia = Lancio del Mars Science Laboratory su un Atlas V 541. Questo è il 4° Atlas V usato dalla NASA.
|nome = Atlas V
|funzione = [[Evolved Expendable Launch Vehicle|EELV]]/Vettore di lancio medio-pesante
|produttore = [[United Launch Alliance]]
|nazione = USA
|altezza = {{M|58,3|-|m}}
|diametro = {{M|3,81|-|m}}
|massa = {{M|546,700|-|t}}
|stadi = 2
|carico_LEO = {{M|10 300 - 20 050|k|g}}
|carico_dest = [[orbita di trasferimento geostazionaria]]
|carico = 4 100 - 8 200 kg
|stato = In attività
|basi = [[Cape Canaveral Air Force Station|Cape Canaveral]] [[Complesso di lancio spaziale 41|SLC-41]]<br />[[Vandenberg Air Force Base|Vandenberg]] [[Complesso di lancio spaziale 3|SLC-3E]]
|lanci = 53
|successi = 52
|parziali = 1 (401)<ref>{{Cita web|http://space.skyrocket.de/doc_lau_det/atlas-5-401.htm|Gunter's Space Page - Atlas V (401)|accesso=}}</ref>
|primo = 21 agosto [[2002]]
|carichi_notevoli = [[Mars Reconnaissance Orbiter]]<br />[[New Horizons]]
|RA_nome = [[Aerojet]]
|var_RA = Not Heavy
|razzi_ausiliari = Da 1 a 5
|RA_propulsori = 1 razzo a [[propellente solido]]
|RA_spinta = {{M|1 270|k|N}}
|RA_spinta_alt = 
|RA_Isp = {{M|275||s}}
|RA_durata = {{M|94||s}}
|RA_propellente = Propellente solido
|elenco_stadi = 
}}
  1. ^ Gunter's Space Page - Atlas V (401), space.skyrocket.de.