Teltow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il circondario, vedi Teltow-Fläming.
Teltow
città
Teltow – Stemma Teltow – Bandiera
Teltow – Veduta
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Brandenburg.svg Brandeburgo
DistrettoNon presente
CircondarioPotsdam-Mittelmark
Territorio
Coordinate52°24′08″N 13°16′14″E / 52.402222°N 13.270556°E52.402222; 13.270556 (Teltow)Coordinate: 52°24′08″N 13°16′14″E / 52.402222°N 13.270556°E52.402222; 13.270556 (Teltow)
Altitudine39 m s.l.m.
Superficie21,54 km²
Abitanti23 449[1] (31-12-2012)
Densità1 088,63 ab./km²
Comuni confinantiBerlino, Großbeeren, Kleinmachnow, Stahnsdorf
Altre informazioni
Cod. postale14513
Prefisso03328
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis12 0 69 616
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Teltow
Teltow
Teltow – Mappa
Localizzazione della città di Teltow nel circondario di Potsdam-Mittelmark
Sito istituzionale

Teltow è una città di 23 449 abitanti del Brandeburgo, in Germania.
Appartiene al circondario (Landkreis) di Potsdam-Mittelmark (targa PM), di cui è il secondo comune per popolazione, preceduto da Werder (Havel).

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La città è contigua con la periferia meridionale di Berlino (quartieri di Zehlendorf e Lichterfelde). Il comune dista circa 15 km da Potsdam, 4 da Kleinmachnow, ed il territorio lambisce il vicino Landkreis del Teltow-Fläming (il cui centro più vicino è Ludwigsfelde, a circa 8 km).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le prime documentazioni in cui si fa menzione di Teltow risalgono al 1232, mentre essa ottenne lo status di città nel 1265.[senza fonte]

Con la costruzione del Teltowkanal (1901-1906) la città, fino ad allora ad economia agricola, si trasformò progressivamente in un moderno centro industriale, soprattutto dopo la seconda guerra mondiale[2].

Dal 1961 al 1989 il tratto di territorio comunale che confinava con Berlino fu segnato dal "Muro", in quanto lambiva Berlino Ovest.[senza fonte]

Monumenti e luoghi d’interesse[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa parrocchiale (Pfarrkirche
Costruzione risalente al XIII secolo, parzialmente modificata nel 1811-12 su progetto di Karl Friedrich Schinkel[3].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Teltow:
Sviluppo della popolazione dal 1875 entro gli attuali confini (2013)
[4].
Anno Abitanti
1875 2 771
1890 3 364
1910 4 943
1925 6 281
1933 9 343
1939 13 309
1946 12 087
1950 12 864
1964 13 974
1971 16 179
Anno Abitanti
1981 15 809
1985 15 355
1989 15 966
1990 15 661
1991 15 666
1992 15 584
1993 15 478
1994 15 567
1995 15 576
1996 15 488
Anno Abitanti
1997 16 021
1998 16 593
1999 17 343
2000 17 938
2001 18 445
2002 18 841
2003 19 188
2004 19 541
2005 19 972
2006 20 315
Anno Abitanti
2007 20 658
2008 21 226
2009 21 904
2010 22 538
2011 22 716
2012 23 449
2013 24 031

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Teltow si divide in 2 zone, corrispondenti all'area urbana e a 1 frazione (Ortsteil):

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Teltow è gemellata con[5]:

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Teltow è collegata ferroviariamente con Berlino tramite una linea ferroviaria D.B. (stazione: Teltow), ed una linea di S-Bahn (S25, stazione: Teltow Stadt). Entrambe le linee, riaperte nel 2006, furono soppresse nel periodo in cui la capitale tedesca venne divisa dal muro, dato che la città confinava con l'allora Berlino Ovest.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bevölkerung im Land Brandenburg nach amtsfreien Gemeinden, Ämtern und Gemeinden 31. Dezember 2012 (XLS-Datei; 83 KB) (Einwohnerzahlen auf Grundlage des Zensus 2011)
  2. ^ (DE) Ingrid Bartmann-Kompa, Aribert Kutschmar, Heinz Karn, Architekturführer DDR. Bezirk Potsdam, 1ª ed., Berlino, VEB Verlag für Bauwesen, 1981, p. 145, ISBN non esistente.
  3. ^ (DE) Institut für Denkmalpflege (a cura di), Die Bau- und Kunstdenkmale in der DDR. Bezirk Potsdam, Berlino, Henschelverlag Kunst und Gesellschaft, 1978, p. 280, ISBN non esistente.
  4. ^ Fonti dei dati sono nel dettaglio nelle Wikimedia Commons. Population Projection Brandenburg at Wikimedia Commons
  5. ^ http://www.teltow.org/leben_in_teltow/partnerstaedte/index.php

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN154924096 · LCCN (ENn94043695 · GND (DE4059408-7 · BNF (FRcb12408870f (data)
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania