Telegatti 2001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La 18ª edizione del Gran Premio Internazionale dello Spettacolo si è tenuta a Milano, al Teatro Ventaglio Nazionale, il 22 maggio 2001. Conduttori della serata sono stati il presentatore Gerry Scotti, affiancato da Maria De Filippi.

Quest'edizione è stata la prima ad avere una contestazione: Alessandro Cecchi Paone, conduttore di La macchina del tempo non ha gradito l'inserimento del suo programma assieme alla prima edizione del reality show Grande Fratello, che poi ha vinto nella categoria “miglior trasmissione di costume e cultura”. Fiorello vince tre statuette come personaggio maschile dell'anno e per le trasmissioni Stasera pago io e Festivalbar.

Ospiti della serata sono stati Liz Taylor, per il telegatto alla carriera, Sean Penn e Gérard Depardieu: Liz Taylor, rimasta evidentemente affascinata da Depardieu, gli chiede se è sposato; quest'ultimo risponde di si e l'attrice commenta: «Peccato!». L'incasso della serata è stato devoluto all'Associazione per la Ricerca e Chirurgia Oncologica.

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

I premi sono assegnati alle trasmissioni andate in onda l'anno precedente alla cerimonia. Di seguito vengono elencate le varie categorie di premi, e i rispettivi vincitori dell'anno.

Personaggio femminile dell'anno[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio maschile dell'anno[modifica | modifica wikitesto]

Telegatto alla carriera[modifica | modifica wikitesto]

Trasmissione dell'anno[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film TV[modifica | modifica wikitesto]

Miglior telefilm italiano[modifica | modifica wikitesto]

Premio TV utile[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trasmissione di attualità e informazione[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trasmissione di costume e cultura[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trasmissione di giochi e quiz TV[modifica | modifica wikitesto]

Miglior talk show[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trasmissione di satira TV[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trasmissione di varietà[modifica | modifica wikitesto]

Miglior soap opera[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trasmissione musicale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trasmissione sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Miglio trasmissione per ragazzi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio cult[modifica | modifica wikitesto]

Premi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Lettore di TV Sorrisi e Canzoni[modifica | modifica wikitesto]

  • Alla signora Paola Tiziani

Statistiche emittente/vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Totale Rai: 3 Telegatti

Totale Mediaset: 11 Telegatti

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • TV Sorrisi e Canzoni, su sorrisi.com. URL consultato il 27 maggio 2007 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2005).
Cerimonie di premiazione dei Telegatti

1984 - 1985 - 1986 - 1987 - 1988 - 1989 - 1990 - 1991 - 1992 - 1993 - 1994 - 1995 - 1996 -1997 - 1998 - 1999 - 2000 - 2001 - 2002 - 2003 - 2004 - 2005 - 2006 - 2007 - 2008

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione