Ted Dabney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Samuel F. "Ted" Dabney (San Francisco, 15 maggio 1937Los Angeles, 26 maggio 2018[1]) è stato un ingegnere elettrotecnico statunitense, meglio noto per aver fondato insieme a Nolan Bushnell la società Atari nel 1972[2].

Breve biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il servizio militare entrò a lavorare presso Ampex, dove conobbe Bushnell. Bushnell, vedendo Spacewar, uno dei primi videogiochi per computer, propose a Dabney di fondare una società per la produzione di giochi elettronici. Dabney e Bushnell fondarono così la Syzygy insieme a Larry Bryan, un programmatore di computer.[3]

Come Syzygy, Dabney e Bushnell produssero nel 1971 il videogioco Computer Space, distribuito da Nutting Associates, considerato il primo arcade della storia.[4]

Dopo Computer Space, Dabney e Bushnell fondarono Atari, Inc. nel 1972, che pubblicò come primo gioco il famoso Pong.

Dabney lasciò Atari nel 1973[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Atari co-founder Ted Dabney dies aged 80, su eurogamer.net, 26 maggio 2018.
  2. ^ The History of Computer and Video Games, su inventors.about.com. URL consultato il 15 luglio 2010.
  3. ^ Intervista con Ted Dabney, Computerspacefan.com. URL consultato il 03/01/2011.
  4. ^ Pioneers of Arcadia - I pionieri degli arcade, su empirearcadia.com. URL consultato il 15 luglio 2010.
  5. ^ Player 1 Stage 2: Atari Rising Archiviato il 20 novembre 2006 in Internet Archive. (The Dot Eaters)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN306314559
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie