Tech 1 Racing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francia Tech 1 Racing
SedeTolosa
Categorie
World Series by Renault
Eurocup Formula Renault 2.0
Formula Renault 2.0 Alps
Dati generali
Anni di attivitàdal 2000
FondatoreSimon Abadie
DirettoreSimon Abadie
World Series by Renault
Anni partecipazionedal 2006
Miglior risultatoTitolo piloti:
2007 (Parente)
Piloti nel 2014
Danimarca Marco Sørensen
Eurocup Formula Renault 2.0
Anni partecipazionedal 2010
Miglior risultatoTitolo piloti:
2013 (Gasly)
Piloti nel 2014
Francia Anthoine Hubert
Russia Vasily Romanov
Russia Egor Orudzhev

Tech 1 Racing è una scuderia automobilistica francese con sede a Tolosa, Francia. Attualmente corre nella World Series by Renault, nell'Eurocup Formula Renault 2.0 e in Formula Renault 2.0 Alps.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Formula Renault 2.0 francese[modifica | modifica wikitesto]

Il team fu fondato nel 2000 in Francia dal pilota automobilistico Simon Abadie[1]. Prese parte alla Formula Renault 2.0 francese nello stesso anno, con Abadie che concluse 2° in classifica. Ottenne ugual risultato nel 2003, prima di abbandonare il campionato nel 2005.

Eurocup Mégane Trophy[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005, Tech 1 corse nel nuovo campionato Eurocup Mégane Trophy, con Matthieu Lahaye e Simon Abadie che conclusero 9° e 10° rispettivamente in campionato. L'anno successivo concluse 2° nel campionato piloti con Lahaye e vinse il campionato costruttori, il primo di tre consecutivi. Nel 2007, fu al top con entrambi i piloti, con il portoghese Pedro Petiz che arrivò davanti al compagno Dimitri Enjalbert.

World Series by Renault[modifica | modifica wikitesto]

Il 2006 vide la Tech 1 Racing correre in World Series by Renault con i piloti Jérôme d'Ambrosio e Ryo Fukuda. Tech 1 acquisì i dipendenti e le strutture della SG Formula[2]. Dopo una prima parte di stagione costante, il team concluse 12°, con Fukuda che ottenne come miglior risultato, a Donington Park e a Le Mans, il 4º posto.

Nel 2007, la squadra schierò il campione uscente di Formula 3 britannica Álvaro Parente e il francese Julien Jousse. Parente fece sue due gare durante la stagione (a Monte Carlo e a Spa-Francorchamps), per poi vincere il titolo davanti a Ben Hanley, mentre Jousse finì 10°. Tech 1 si assicurò il campionato a squadre, davanti alla Draco Racing e alla Carlin.

Jousse restò nel team anche nel 2008, quando fu raggiunto da Charles Pic. Dopo essere salito sei volte sul podio, una delle quali sul gradino più alto a Barcellona, Jousse concluse 2° in campionato dietro a Giedo van der Garde, mentre Pic vinse a Monaco e Le Mans, classificandosi 6º. Il team vinse il titolo per la seconda volta consecutiva.

Con la coppia Daniel Ricciardo-Brendon Hartley all'inizio della stagione (quest'ultimo fu poi rimpiazzato dal campione 2010 della Formula 3 britannica Jean-Éric Vergne), Tech 1 si assicurò il terzo titolo in quattro anni.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Charles Pic nel 2008

Formula Renault 3.5[modifica | modifica wikitesto]

Anno Auto Piloti Gare Vittorie Pole Gpv Punti P.P. P.T.
2010 Dallara-Renault Australia Daniel Ricciardo 18 4 8 5 136
Francia Jean-Éric Vergne 6 1 0 0 53

Risultati in GP3 Series[modifica | modifica wikitesto]

Anno Auto Piloti Gare Vittorie Pole Gpv Punti P.P. P.T.
2010 Dallara-Renault Romania Doru Sechelariu 16 0 0 0 0 29°
Spagna Daniel Juncadella 10 0 0 0 10 14°
Monaco Stefano Coletti 14 0 0 0 18
Francia Jean-Éric Vergne 4 0 0 0 9 17°
Francia Jim Pla 2 0 0 0 0 36°
2011 Dallara-Renault Finlandia Aaro Vainio 8 0 0 0 6 17°
Italia Andrea Caldarelli 4 0 0 2 20
Paesi Bassi Thomas Hylkema 4 0 0 0 0 31°
Ungheria Tamás Pál Kiss 8 1 0 0 7 13°

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Simon Abadie su DriverDatabase, su driverdb.com.
  2. ^ (FR) Tech 1 sbarca in Eurocup FR 2.0, su autohebdo.fr.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo