Teatro (Andrea Camilleri)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Teatro è un libro di Andrea Camilleri, pubblicato nel 2003 da Lombardi editore, che raccoglie tre testi scritti per essere rappresentati tutti con la regia di Giuseppe Dipasquale, coautore dell'opera di Camilleri.

Teatro
AutoreAndrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale
1ª ed. originale2003
Genereteatro
Sottogenerecommedia
Lingua originalesiciliano
AmbientazioneSicilia

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

Il copione descrive un sequestro di persona ad opera di una banda di rapitori balordi e la cinica ipocrisia della famiglia del rapito.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Turi Ferro aveva già interpretato il protagonista della novella nel fim Tu ridi dei fratelli Taviani.
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Letteratura