Teatri delle Marche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata.
Interno del Teatro Flora di Penna San Giovanni

Elenco in ordine alfabetico per province dei teatri della regione Marche:
(per i teatri situati in altre regioni vedi la Categoria:Teatri d'Italia)

Inserire nuovi teatri sotto le relative province.

La regione dei cento teatri[modifica | modifica wikitesto]

La Marche sono una regione ad altissima densità di teatri storici, si pensi che tra Settecento e Ottocento quasi tutti i comuni, anche piccolissimi, si erano dotati di un teatro. Molti di questi teatri storici, un centinaio circa, sono giunti sino ad oggi e costituiscono un prezioso patrimonio culturale per la regione.

Una tipologia di edifici teatrali del tutto particolare sono i teatri romani. In epoca romana nel territorio corrispondente alla regione Marche erano presenti 35 municipi romani e si pensa che ognuno fosse dotato di teatro e anfiteatro. Gran parte di queste antiche strutture sono andate distrutte dai secoli; altre, come il teatro romano di Suasa, sebbene individuate devono essere ancora riportate alla luce. Pochissimi sono i teatri o gli anfiteatri romani superstiti, alcuni dei quali vengono ancora oggi utilizzati come suggestionante scenario per la rappresentazione di opere teatrali moderne e antiche.

Nell'elenco i teatri e gli anfiteatri romani superstiti e ancor oggi utilizzati per rappresentazioni sono segnalati con l'asterisco. (*)

Provincia di Ancona[modifica | modifica wikitesto]

La facciata neoclassica del Teatro delle Muse di Ancona

Provincia di Ascoli Piceno[modifica | modifica wikitesto]

La facciata neoclassica in travertino del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno

Provincia di Fermo[modifica | modifica wikitesto]

Provincia di Macerata[modifica | modifica wikitesto]

L’Arena Sferisterio' di Macerata, uno dei teatri all'aperto più grandi

Provincia di Pesaro e Urbino[modifica | modifica wikitesto]

Veduta dei palchi del Teatro Apollo di Mondavio

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]