Tchiressoua Guel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tchiressoua Guel
Dati biografici
Nazionalità Costa d'Avorio Costa d'Avorio
Altezza 166 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2008
Carriera
Giovanili
1993 ASEC Mimosas ASEC Mimosas
Squadre di club1
1993-1998 ASEC Mimosas ASEC Mimosas  ? (?)
1998-1999 O. Marsiglia O. Marsiglia 2 (0)
1999-2001 Saint-Etienne Saint-Étienne 52 (3)
2001-2004 Lorient Lorient 95 (17)
2004-2005 Ankaragucu Ankaragücü 15 (0)
2005 Nancy Nancy 6 (0)
2005-2006 Lorient Lorient 19 (2)
2007-2008 Ironi K. Shmona Ironi K. Shmona 33 (2)
Nazionale
1993-2006 Costa d'Avorio Costa d'Avorio 71 (9)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Tchiressoua Guel (Sikensi, 27 dicembre 1975) è un ex calciatore ivoriano, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Giocava come centrocampista offensivo, ricoprendo il ruolo di trequartista.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Guel iniziò la propria carriera in patria, nell'ASEC Mimosas; dopo aver giocato nel settore giovanile, debuttò in prima squadra. Divenne presto titolare del club, venendo convocato in Nazionale al suo primo anno in massima serie. Nel 1997 fu capocannoniere del torneo di prima divisione con 10 gol.[1] Nel 1998 lasciò la Costa d'Avorio per la Francia: debuttò in Division 1 il 6 febbraio 1999 contro il Bastia. La sua prima stagione in Europa lo vide giocare due gare di campionato; nel 1999-2000 venne ceduto al Saint-Étienne. Rimase con i bianco-verdi per due stagioni, e si trasferì poi al Lorient in vista della stagione 2001-2002. Scelse il numero 15; debuttò in Lorient-Metz 1-0.[2] Il Lorient retrocesse al termine del campionato, e Guel rimase con il club anche in seconda serie. Nel 2004 passò all'Ankaragücü, in Turchia; nel 2005 fece ritorno in Francia. Nel dicembre 2005 andò nuovamente al Lorient, questa volta con un contratto della durata di 6 mesi.[3] Nel 2007-2008 giocò la sua ultima stagione, militando nel campionato israeliano.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Debuttò in Nazionale nel 1993; fu convocato per la Coppa d'Africa 1994, e giocò il suo primo incontro in tale competizione il 27 marzo contro la Sierra Leone.[4] In quella partita segnò il gol del provvisorio 2-0 al 53º minuto (risultato finale 4-0).[4] Presenziò poi contro lo Zambia, il Ghana, la Nigeria (semifinale) e il Mali (finale 3º-4º posto).[4] Durante la Coppa d'Africa 1996 giocò 3 gare,[5] nella Coppa d'Africa 1998 ne disputò 5 (2 gol contro l'Angola), venendo incluso nei migliori 11 della competizione.[6] Realizzò una rete anche nella Coppa d'Africa 2000, trasformando un calcio di rigore contro il Togo.[7] L'ultima edizione del massimo torneo continentale africano disputata da Guel fu la Coppa d'Africa 2002: giocò 2 partite, contro Togo e Camerun.[8]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

ASEC Mimosas: 1993, 1994, 1995, 1997, 1998
ASEC Mimosas: 1995, 1997
Lorient: 2001-2002

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

ASEC Mimosas: 1998

Individuale[modifica | modifica sorgente]

1997 (10 gol)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) José Batalha, Ivory Coast - List of Topscorers, RSSSF. URL consultato il 5 marzo 2012.
  2. ^ (FR) Tchiressoua Guel lors de la saison 2001-2002. URL consultato il 5 marzo 2012.
  3. ^ (FR) Guel s'engage pour 6 mois, 30 dicembre 2005. URL consultato il 5 marzo 2012.
  4. ^ a b c (EN) African Nations Cup 1994, RSSSF. URL consultato il 5 marzo 2012.
  5. ^ (EN) African Nations Cup 1996, RSSSF. URL consultato il 5 marzo 2012.
  6. ^ (EN) African Nations Cup 1998, RSSSF. URL consultato il 5 marzo 2012.
  7. ^ (EN) African Nations Cup 2000, RSSSF. URL consultato il 5 marzo 2012.
  8. ^ (EN) African Nations Cup 2002, RSSSF. URL consultato il 5 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]