Tatmadaw Kyi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tatmadaw)
Tatmadaw Kyi
Esercito della Birmania
Flag of the Myanmar Army.svg
Descrizione generale
Attiva 1945
Nazione Birmania Birmania
Tipo Esercito
Dimensione 406.000 uomini
Anniversari 27 marzo 1945

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

L'Esercito della Birmania (ufficialmente Tatmadaw) è l'organizzazione responsabile per la sicurezza nazionale e la difesa della Birmania.

Il Tatmadaw è incaricato sia della sicurezza esterna sia della sicurezza interna: da esso dipendono infatti, oltre all'Esercito, all'Aeronautica e alla Marina, anche la polizia e le guardie di frontiera.

Il reclutamento avviene su base volontaria e professionale. Il totale delle sue truppe ammonta a oltre 500.000 unità.

Dalla sua costituzione, avvenuta nel 1948, il Tatmadaw è stato utilizzato nella repressione delle minoranze etniche indipendentiste e delle rivolte popolari per la democrazia, come quella avvenuta nel 1988 e quella scoppiata nel 2007.

Dal 1992 a capo del Tatmadaw c'è il generale Than Shwe, numero uno della giunta militare al potere. Dal 2006 il Tatmadaw ha i suoi comandi nella nuova capitale Naypyidaw.

Ulteriori letture[modifica | modifica wikitesto]

  • Samuel Blythe, 'Army conditions leave Myanmar under strength,' Jane's Defence Weekly, Vol. 43, Issue 14, 5 April 2006, 12.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]