Tatler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tatler
StatoInghilterra Inghilterra
LinguaInglese
Periodicitàmensile
Formatomagazine
FondatoreRichard Steele
Fondazione1709
Chiusuragennaio 1711
EditoreRichard Steele
 

Tatler (conosciuto informalmente anche come The Tatler) fu una rivista britannica pubblicata dal 1709 al 1711.

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

Venne fondato da Richard Steele nell'aprile 1709 ed era originariamente un trisettimanale inglese che venne pubblicato fino a gennaio 1711; mirava, a detta dello stesso Steele, alla collaborazione di personalità politiche del tempo, intenzionate a mettere da parte i propri affari per esaminare la transazione dello stato, ovvero i repentini cambiamenti della struttura socio-politica dello stesso).

Successivamente diversi quotidiani e magazine ne ripresero il nome, ciascuno dei quali rivendicandone l'eredità. L'ultimo esempio risale al 1901 e fu una rivista di cronaca rosa, di vip e di moda pubblicata dalla Condé Nast Publications.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4185028-2
Editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Editoria