Tatiana Maslany

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tatiana Maslany nel 2016

Tatiana Gabriele Maslany (Regina, 22 settembre 1985) è un'attrice canadese.

È nota principalmente per i suoi molteplici ruoli nella serie Orphan Black (di cui è anche produttrice), che le hanno valso un Emmy Award per la miglior attrice in una serie drammatica e due Critics' Choice Television Award, ricevendo inoltre una nomination ai Golden Globe e agli Screen Actors Guild Award.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tatiana è nata in Canada a Regina, nella provincia di Saskatchewan, ed è la figlia maggiore di Dan, un falegname, e Renate, una traduttrice. Ha due fratelli, Daniel e Michael, rispettivamente di tre e dodici anni più giovani. La sua famiglia ha origini ucraine, polacche, tedesche, austriache e rumene. Ha iniziato a ballare a quattro anni ed è passata alla recitazione in musical e spettacoli locali a circa nove anni. Ha frequentato la Dr. Martin LeBoldus High School, dove ha partecipato a produzioni scolastiche e spettacoli di improvvisazione teatrale. Si è diplomata nel 2003.

Tatiana nel 2002 è stata una dei protagonisti nella serie televisiva canadese 2030 CE. Nel 2004 ha interpretato il ruolo di Ghost nel film Licantropia Apocalypse. Ha preso inoltre parte per dieci anni a spettacoli di improvvisazione comica e ha gareggiato nei Canadian Improv Games. Attualmente è un membro del General Fools Improvisational Theatre.

Tra il 2006 e il 2007 recita in alcune produzioni quali il tv-movie Dangerous Isolation, The Messengers, Heartland.

Nel 2008 è entrata nel cast della serie televisiva Instant Star. Nel settembre 2008 ha interpretato Penny, vittima di un rapimento nella serie canadese Flashpoint. Nel 2010 si segnala il ruolo della Vergine Maria nella serie BBC The Nativity, ottenendo ottimi ascolti.

Ha interpretato Ruby nel film Grown Up Movie Star, un ruolo che le è valso nel 2010 un premio speciale della giura al Sundance Film Festival. Nel 2010 è apparsa nel film Hardwired - Nemico invisibile e l'anno successivo nel film TV La missione di Clara Rinker, nel ruolo dell'assassina Clara Rinker. Nel 2012 ha interpretato il ruolo della protagonista Claire nel lungometraggio Picture Day, per cui ha vinto un Phillip Borsos Award come migliore performance all'edizione 2012 del Whistler Film Festival.

Nel 2012 ha inoltre interpretato il ruolo di Lily nel film La memoria del cuore. Ha interpretato la protagonista Sarah, così come i ruoli di Alison, Beth, Cosima, Katja, Helena, Rachel, Jennifer, Tony, Krystal e MK in Orphan Black, serie originale Netflix, per cui ha vinto un Critics' Choice Television Award ed un TCA Award. Ha inoltre ricevuto una nomination ai Golden Globe per la miglior attrice in una serie drammatica, ma ha perso contro Robin Wright.

Nel 2013 ha interpretato la dottoressa Nadia Stasky in due episodi della serie americana Parks and Recreation. Ha inoltre interpretato il ruolo della protagonista Dylan nel film indipendente Cas & Dylan, che le ha valso un Philip Borsos Award come migliore performance all'edizione 2013 del Whistler Film Festival. Il 15 maggio 2014 è entrata ufficialmente a far parte del cast del film Woman in Gold nel ruolo della giovane Maria Altmann.

Nel 2020 è stata annunciata nel cast di She-Hulk, serie tv facente parte del MCU, come ruolo di protagonista in Jennifer Walters/She-Hulk.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN103541908 · ISNI (EN0000 0000 7342 2459 · LCCN (ENno2009194794 · GND (DE106110771X · WorldCat Identities (ENlccn-no2009194794